adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Free State of Jones

sabato 3 Dicembre, 2016 | di Martina Farci
Free State of Jones
In sala
3
Facebooktwittermail
Voto autore:

L’utopia della guerra
1862, Guerra civile americana. Newt Knight è un infermiere che lavora nell’esercito sudista, ma quando il nipote viene ferito a morte senza ricevere le cure adeguate, decide di disertare. Una volta tornato a casa, però, è testimone di alcune ingiustizie nei confronti della popolazione da parte dei soldati confederati e coglie l’occasione per creare un proprio esercito, in cui bianchi e neri si battono insieme contro la prepotenza militare e per la propria libertà.

Avviene così che la contea di Jones, nel Mississippi, sotto la guida di Knight, si costituisce in uno Stato Libero. Free State of Jones è un dramma storico che racconta una pagina della Storia americana poco conosciuta ai più, ma non per questo ovviamente meno importante. A portarla sul grande schermo ci ha pensato Gary Ross,mediacritica_free_state_of_jones_290 al suo quarto lungometraggio e al primo dopo l’esperienza della saga Hunger Games, qui impegnato in una delicata trasposizione di fatti realmente accaduti, dall’alto contenuto umano tra integrazione, razzismo e ingiustizia. Con un’impostazione classica ma forse dall’eccessiva durata, Ross affida la voce della rivoluzione ad un Matthew McConaughey – incredibilmente somigliante al vero Newton Knight – che ruba letteralmente la scena, sebbene sia affiancato da altri nomi di spicco, come Mahershala Ali, Keri Russell (Mission Impossible III, Waitress) e Gugu Mbatha-Raw. È il suo Newt Knight che dà il via a tutto, una persona dall’animo buono e dal cuore sensibile che si prende i rischi del caso per far alzare la voce anche a chi, come Moses, ha il colore della pelle diverso dal suo, e per questo oggetto imprescindibile di discriminazione. Una lotta senza tempo, tra presente e futuro, da vivere con gli occhi diritti che guardano la strada che si intende percorrere, senza nasconderli in una velata ombra di paura e terrore. Conseguenze che però si pagano anche ottant’anni dopo, in un parallelismo che vede protagonista il figlio di Knight stesso, che però non trova all’interno del film la giusta dose di approfondimento, rimanendo così relegato in disparte, seppur risulti un tema decisamente di spessore. Nonostante questo, però, Free State of Jones coglie il senso profondo della lotta contro la schiavitù e le ingiustizie e di chi, con la sua infinità generosità, è riuscito a regalare un po’ di speranza laddove sembrava irraggiungibile, e restituire, almeno in parte, quella dignità tolta da coloro che non l’hanno mai avuta.

Free State of Jones [id., USA 2016] REGIA Gary Ross.
CAST Matthew McConaughey, Mahershala Ali, Keri Russell, Gugu Mbatha-Raw, Brian Lee Franklin.
SCENEGGIATURA Gary Ross. FOTOGRAFIA Benoît Delhomme. MUSICHE Nicholas Britell.
Biografico/Guerra/Azione, durata 139 minuti.

3 Comments

  1. brics says:

    Mahershala Ali, Keri Russell e Gugu Mbatha-Raw: nomi di spicco?!?

  2. Signor S. says:

    Il film non mi ha convinto, l’ho trovato prolisso, piatto nella regia e piuttosto sfilacciato nella narrazione. Peccato, la storia e i suoi contenuti promettevano davvero bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly