adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

La mia vita da Zucchina

sabato 3 Dicembre, 2016 | di Teresa Nannucci
La mia vita da Zucchina
In sala
2
Facebooktwittermail
Voto autore:

Tenere avventure d’infanzia
Zucchina trascorre un’infanzia triste, accanto a una madre che non lo ama, passando le giornate in un ambiente familiare a dir poco desolante. Eppure a lui non sembra, anzi, coglie tutto il divertimento che può dalle piccole cose quotidiane. Quando all’improvviso si ritrova in un orfanotrofio però dovrà rivedere tutti i suoi equilibri, per imparare a convivere con altri bambini (e adulti) e trovare finalmente un po’ di felicità.

Plastilina e fisicità dai colori sgargianti si mettono all’opera in questo breve film di Claude Barras, per dare vita a un racconto composito, in cui tante storie diverse (ma ugualmente struggenti) si intrecciano tra loro a formare un coro in cui età adulta e infanzia si compensano. Tanto incapaci di andare oltre le oggettive disgrazie dei bimbi si rivelano gli adulti,mediacritica_mia_vita_da_zucchina_290 quanto efficaci nel costruirsi barriere difensive sono i piccoli ospiti dell’orfanotrofio. Andando al di là di un’avventura animata prevedibile e basica nella delineazione dei personaggi, Barras decide di optare per forti opposizioni di colori e per battute irriverenti che, messe in bocca ai bambini, si rivelano in tutta la loro violenza e disumanità. Eppure sta proprio in questi momenti la maggior nota di realismo e crudezza che rende La mia vita da Zucchina incisivo, salvandolo da un patetismo sdolcinato. Presentato alla “Quinzaine des Realisateurs” di Cannes 2016, il film firmato da Barras racconta la storia di un piccolo e moderno Icaro (vero nome del personaggio principale) che con la sua determinazione e con i suoi ideali si afferma come il fulcro narrativo di tutte le vicende che lo circondano, ma che al contempo entra in commistione anche con i caratteri più difficili. Si crea così un intarsio multicolore formato da pezzi difettosi e difettati che sanno trovate nella quotidianità un sapore sempre nuovo e affascinante. Rivisto a distanza di mesi, Ma vie de Courgette – frutto di una vivace coproduzione europea – lascia forse un senso di compassione e tenerezza troppo marcato, che smorza i toni irriverenti che invece conquistano sul primo momento. Sicuramente resta innegabile la quantità di intrecci psicologici e sociali che si intersecano in maniera del tutto verosimile, mostrati con una semplicità e lucidità che farebbero invidia a tratti e saggi specialistici. L’architettura narrativa lineare (che attinge a piene mani dai più classici racconti Disney), nella sua semplicità, esalta questo lato “crudo” della mostrazione della realtà: seppur imbevuto di tenerezza e compassione, il film rende giustizia a tutta una serie di problematiche sociali delicate e complicate, troppo spesso ridotte a mere etichette sterili.

La mia vita da Zucchina [Ma vie de Courgette, Svizzera/Francia 2016] REGIA Claude Barras.
SCENEGGIATURA Céline Sciamma, Germano Zullo, Claude Barras, Morgan Navarro. FOTOGRAFIA David Toutevoix. MUSICHE Sophie Hunger.
Animazione, durata 66 minuti.

2 Comments

  1. Yeah! says:

    Struggente e delicato

  2. Spencer says:

    Visto ieri, un film allo stesso tempo semplice e profondo, capace di entrare nel mondo anche interiore dei suoi protagonisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly