adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

La Top Ten Mediacritica 2016

sabato 31 dicembre, 2016 | di Redazione Mediacritica
La Top Ten Mediacritica 2016
Classifiche
11
Facebooktwittergoogle_plusmail

È solo la fine dell’anno

Insomma, decidiamoci: è stata o no una buona annata di cinema? Forse è vero, è mancato il colpo di fulmine da far girare la testa, ma leggendo la Top Ten Mediacritica 2016 non sembra essere andata poi così male.

Tra i 10 migliori film dell’anno solare 2016 (pellicole rigorosamente uscite nelle sale italiane, magari solo per un solo giorno, ma pur sempre distribuite) ci sono i grandi autori ai loro massimi livelli – Eastwood con l’esemplare Sully, Inarritu con l’animalesco Revenant – Redivivo, Tarantino che ha sbaragliato la concorrenza nonostante The Hateful Eight sia per molti una “opera minore” all’interno della sua filmografia – e ancora le giovani promesse (mantenute), Robert Eggers con l’oggetto non identificato The Witch, Xavier Dolan con lo straziante È solo la fine del mondo (in odore di Oscar come Migliore Film Straniero). È stata, sicuramente, un’annata molto americana (come definire in altro modo il provocante e provocatorio cinema di Tom Ford, che umilia le stelle e le strisce yankee a colpi di estetismi raffinati e glaciali drammi umani?), ma non solo: a trafiggerci il cuore ci sono anche l’Ungheria (che con Il figlio di Saul strappa un notevole secondo posto), la Cina post-moderna di Jia Zhang-ke e il Cile “nerudiano” di Pablo Larrain. A spaccare in due la watchlist, infine, il nostro guilty pleasure preferito, Rogue One, primo spin-off ufficiale di Star Wars e promessa per l’Episodio VIII che verrà. Cosa manca? Manca l’Italia, più volte però presente nelle singole classifiche dei redattori. Titoli che abbiamo amato, e che citiamo anche qua: Perfetti sconosciuti, Quo vado?, Lo chiamavano Jeeg Robot, La pazza gioia, Fuocoammare, Veloce come il vento… Scelte di testa e scelte di pancia, slanci politici e/o semplici riaffermazioni orgogliose sull’onda della rinascita di un possibile cinema di genere nostrano. Siamo stati anche severi: nel nostro Olimpo cinefilo non trovano spazio ad esempio Julieta di Almodovar, Carol di Todd Haynes, Il caso Spotlight di McCarthy, Café Society di Woody Allen e il controverso The Neon Demon di Nicolas Winding Refn (ops, chiediamo scusa, ora il cineasta danese vuole essere chiamato NWR). Lavori forieri al contempo di folgorazioni brucianti e delusioni cocenti; perché la Settima Arte, in fondo, ci piace così tanto proprio perché opinabile e interpretabile secondo i propri personali gusti. Ora si volta pagina, altro giro e altra corsa: noi siamo pronti, e voi? Buon 2017 da Mediacritica!

Filippo Zoratti

 
top_10_frame
La top ten 2016 di Alex Tribelli
mediacritica_the_hateful_eight

10. Carol

 

La top ten 2016 di Andrea Moschioni Fioretti
mediacritica_neruda

10. Sully

 

In calce: fuori di poco Café Society, Remember, The Witch. Da segnalare ancora le serie tv Stranger Things e The Young Pope.

top_10_frame

La top ten 2016 di Chiara Checcaglini
mediacritica_neruda
1. Neruda
2. The Hateful Eight
3. Rogue One: A Star Wars Story
4. Sing Street
5. I miei giorni più belli
6. Ave, Cesare!
7. Lo chiamavano Jeeg Robot
8. Mistress America
9. La pazza gioia
10. Captain America – Civil War

In calce: le serie TV Atlanta, Stranger Things e Westworld.


La top ten 2016 di Edoardo Peretti
top_neruda
1. Neruda
2. Paterson
3. Al di là delle montagne
4. The Hateful Eight
5. Il figlio di Saul/La canzone del mare
7. Anomalisa
8. Carol
9. Monte
10. Mistress America

In calce: The Witch, Sully, Café Society, L’infinita fabbrica del duomo, 1981: Indagine a New York, La mia vita da zucchina, A Girl Walks Home Alone at Night; dai festival Vi presento Toni Erdmann, La La Land e The Wailing prenotano un posto per il prossimo anno.

top_10_frame

La top ten 2016 di Eleonora Degrassi
top_e_solo_la_fine_del_mondo
1. È solo la fine del mondo
2. Revenant – Redivivo
3. Animali notturni
4. Captain Fantastic
5. Lo chiamavano Jeeg Robot
6. Sing Street
7. Room
8. Agnus Dei
9. Sully
10. The Hateful Eight

In calce: The Neon Demon, Neruda, Veloce come il vento, Un padre, una figlia, Il caso Spotlight, Zootropolis. Serie tv: Stranger Things, Westworld, The OA, Transparent, Narcos e Orange is The New Black.

top_10_frame

La top ten 2016 di Erasmo De Meo
il_figlio_di_saul_2
1. Il figlio di Saul
2. Revenant – Redivivo
3. I miei giorni più belli
4. El abrazo de la serpiente
5. Animali notturni
6. The Neon Demon
7. La memoria dell’acqua
8. Remember
9. Sole alto
10. Aquarius

In calce: per l’idea di cinema The Assassin, Afterimage e Monte, per l’Italia La stoffa dei Sogni e il finale di Perfetti sconosciuti, per il dialogo civile Tangerines – Mandarini, per la coinvolgente purezza Sing Street e per il sogno cinematografico più grande, ma incompiuto, degli ultimi tempi Le mille e una notte – Arabian Nights.

top_10_frame

La top ten 2016 di Filippo Zoratti
al_di_la_delle_montagne
1. Al di là delle montagne
2. È solo la fine del mondo
3. The Hateful Eight
4. Tutti vogliono qualcosa
5. 10 Cloverfield Lane
6. Sully
7. The Witch
8. Steve Jobs
9. Café Society
10. The Nice Guys

In calce: Une vie visto a Venezia, El castillo de la pureza visto alla Viennale, Ma’ Rosa visto a Torino; le serie tv Stranger Things, 22.11.63 e Better Call Saul; doverosa menzione al doc Lumière! La scoperta del cinema, uno dei tanti film che quest’anno mi hanno fatto piangere. Due sole delusioni infine, ma cocenti: The Neon Demon e Rogue One: A Star Wars Story.


La top ten 2016 di Francesco Grieco
top_tarantino_6

1. The Hateful Eight
2. Al di là delle montagne
3. Carol
4. Anomalisa
5. Le mille e una notte – Arabian Nights
6. Neruda
7. The Neon Demon
8. I miei giorni più belli
9. Monte
10. Knight of Cups

In calce: Kubo e la spada magica, Oceania, April and the Extraordinary World, The Case of Hana and Alice, Miss Hokusai, A Quiet Passion, A Lullaby to the Sorrowful Mistery, Vi presento Toni Erdmann, La grande scommessa, Daddy’s Home, Remember, Sole alto, La buona uscita, Spira Mirabilis, Io, Daniel Blake, Il cittadino illustre, Tangerines – Mandarini, Café Society; serie tv Stranger Things; videoclip Lazarus (D.Bowie) e Drone Bomb Me (Anohni); fumetti I fiori del male (T.Liberatore), Sputa tre volte (D.Reviati), La terra dei figli (Gipi), Patience (D.Clowes).

top_10_frame

La top ten 2016 di Gabriele Baldaccini
mediacritica_the_neon_demon
1. The Neon Demon
2. The Hateful Eight
3. Il figlio di Saul
4. Il club
5. The Witch
6. Revenant – Redivivo
7. Fuocoammare
8. Ave, Cesare!
9. It Follows
10. The Assassin

In calce: Stranger Things, David Bowie. Tre libri (italiani) sul cinema: Il cinema e l’estetica dell’intensità – Paolo Bertetto; Jacopetti files. Biografia di un genere cinematografico italiano – Fabrizio Fogliato, Fabio Francione; Invasion Usa. Idee e ideologie del cinema americano anni ’80 – Pier Maria Bocchi.


La top ten 2016 di Juri Saitta
al_di_la_delle_montagne_2

1. Al di là delle montagne
2. Il club
3. Neruda
4. Frantz
5. Il figlio di Saul
6. Carol
7. 1981: Indagine a New York
8. The Hateful Eight
9. Lo chiamavano Jeeg Robot
10. Café Society

In calce: I miei giorni più belli, ZootropolisAquarius. Inediti: Elle, The Happiest Day in the Life of Olli Mäki, Ma’ Rosa, Suntan.


La top ten 2016 di Leonardo Cabrini
quo_vado

1. Quo vado?
2. Fiore
3. Veloce come il vento
4. Tutti vogliono qualcosa
5. Sully
6. 10 Cloverfield Lane
7. Julieta
8. The Nice Guys
9. Sausage Party – Vita segreta di una salsiccia
10. Lo chiamavano Jeeg Robot

In calce: l’inedito Shin Godzilla e le Serie Tv Stranger Things, The Get Down, Love e quella merda di Easy (che però mi piace molto).


La top ten 2016 di Lisa Cecconi
hateful_eight

 

In calce: le serie TV Stranger Things e Westworld.

top_10_frame

La top ten 2016 di Luca Giagnorio
hateful_eight_2
1. The Hateful Eight
2. Io, Daniel Blake 
3. Room 
4. Revenant – Redivivo 
5. Il figlio di Saul  
6. Lo chiamavano Jeeg Robot
7. Animali notturni
8. Perfetti sconosciuti
9. Rogue One: A Star Wars Story
10. Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi

top_10_frame

La top ten 2016 di Marco Longo
spira_mirabilis

3. Cavallo Denaro

 

In calce: i restanti volumi di Le mille e una notte – Arabian Nights, I miei giorni più belli, Al di là delle montagne, Il figlio di Saul, Vi presento Toni Erdmann visto ai Lux Days di Milano, le serie TV Stranger Things, Love e The Night Of.

 


La top ten 2016 di Maria Cristina Andrian
oceania
1. Oceania
2. Zootropolis
3. Kubo e la spada magica
4. Eddie The Eagle – Il coraggio della follia
5. Rogue One: A Star Wars Story 
6. Ghostbusters
7. Doctor Strange
8. Warcraft – L’inizio
9. Single ma non troppo
10. Star Trek Beyond

In calce: i videogame Unravel e Uncharted 4 – Fine di un ladro e  il libro Il buio in sala di Leo Ortolani.


La top ten 2016 di Martina Bigotto
mediacritica_joy_1

1. Joy
2. Quo vado?
3. Astrosamantha – La donna dei record nello spazio
4. Rogue One: A Star Wars Story
5. Una notte con la regina
6. Il cacciatore e la regina di ghiaccio
7. Sing Street
8. Pets – Vita da animali
9. Il mio grosso grasso matrimonio greco 2
10. Abel – Il figlio del vento

In calce: Brooklyn, Ghostbusters, Bridget Jones’s Baby. Tra gli inediti One Chance – L’opera della mia vita, Man Up. Serie tv: Manhattan, Una mamma per amica – Di nuovo insieme.


La top ten 2016 di Martina Farci
mediacritica_land_of_mine

1. Land of Mine – Sotto la sabbia
2. Animali notturni
3. Lion – La strada verso casa
4. Sing Street
5. Sully
6. È solo la fine del mondo
7. Room
8. Perfetti sconosciuti
9. Captain Fantastic
10. Zootropolis

In calce: l’inedito Hell or High Water e le serie tv The Young Pope e The Crown.


La top ten 2016 di Massimo Padoin
it_follows

1. It Follows
2. The Witch
3. Tom à la ferme
4. Animali notturni
5. 1981: indagine a New York
6. The Hateful Eight
7. Il figlio di Saul
8. Perfetti sconosciuti
9. Batman V Superman: Dawn of Justice
10. A Girl Walks Home Alone at Night

In calce: Lo zingaro di Luca Marinelli in Lo chiamavano Jeeg Robot, le serie Tv Stranger Things e Hap and Leonard.

top_10_frame

La top ten 2016 di Michele Galardini
al_di_la_delle_montagne_4
1. Al di là delle montagne
2. Il figlio di Saul
3. Le mille e una notte – Arabian Nights
4. Neruda
5. The Hateful Eight
6. Tutti vogliono qualcosa
7. È solo la fine del mondo
8. Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi
9. Rogue One: A Star Wars Story
10.  L’infinita fabbrica del duomo


La top ten 2016 di Teresa Nannucci
mediacritica_paterson

1. Paterson
2. The Hateful Eight
3. Parola di Dio
4. Ave, Cesare!
5. Lo chiamavano Jeeg Robot
6. Captain Fantastic
7. Sole alto
8. Neruda
9. Room
10. Ma Loute

In calce: Veloce come il vento, Anomalisa, Julieta. Top 3 serie tv: 1) Stranger Things 2) 22.11.63 3) The Night Of.


La top ten 2016 di Vincenzo Palermo
sully

La Top Ten Mediacritica 2016
4.54 26 90.77%

11 Comments

  1. Elisa says:

    Non mi avete messo “Carol” :(

  2. MaryL says:

    sono d’accordo con il vincitore ma è difficile fare una classifica del 2016 quando molti titoli si sono visti nel 2014 e 2015. Ogni anno in italia commentiamo film usciti anni prima altrove, lo trovo poco stimolante

    • Leo C. says:

      Hai ragione, ma ciò che dici è relativo alle surreali logiche distributive in Italia. Tutti i film in classifica qui sono usciti nelle sale a partire dal 1 gennaio 2016.

  3. Roller says:

    quando la realtà virtuale sarà stabilmente nelle case avremo anche i cinema virtuali e ognuno potrà vedere tutto quello che esce (pagando come avviene normalmente)in contemporanea mondiale. Sogno questo futuro!

    • Antonio JW says:

      Il pubblico italiano non sopporta i sottotitoli e riempie le sale a natale nonostante programmazioni indecenti. Questo è il primo problema. (O la prima conseguenza?)

  4. Buffalo '66 says:

    Bella classifica! Dispiace un po’ per Paterson, l’uscita del 30 dicembre lo ha tagliato fuori da tutte le top ten di riviste, siti, blog… Complimenti alla distribuzione italiana, come sempre!

  5. Kim says:

    Tarantino superstar era prevedibile, peccato per Paterson! lo metterete in quella del 2017? :)

  6. marianne renoir says:

    classifica finale abbastanza condivisibile anche se è più bello leggere quelle dei singoli redattori!

  7. Lenzio 88 says:

    La classifica mi è piaciuta molto! Non vi conoscevo, il sito è molto fresco e interessante! 😀

  8. Quadrilatero says:

    Una delle migliori classifiche lette!

  9. Pablito says:

    E the neon demon???? Ehhhhh? Mah boh

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly