adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Houston, We Have a Problem!

sabato 21 Gennaio, 2017 | di Filippo Zoratti
Houston, We Have a Problem!
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

28° Trieste Film Festival – Alpe Adria Cinema, 20-29 gennaio 2017, Trieste

J for Jugoslavia
Ad introdurre Houston, We Have a Problem! ci pensa Slavoj Zizek, filosofo che abbiamo imparato a conoscere grazie ai due documentari Guida perversa al cinema (2006) e Guida perversa all’ideologia (2012). Seduto su uno scranno, in calzini viola, lo psicanalista sloveno arringa un ipotetico interlocutore con la sua inconfondibile parlata spiegando il “paradosso di Babbo Natale”.

Se si domanda ad un genitore se davvero crede in Santa Claus, la risposta ovviamente sarà no; ma anche se lo si domanda ai figli, molto probabilmente si scoprirà che essi fingono di crederci, per non dare un dispiacere alla famiglia. Nessuno quindi ci crede davvero, ma tutti mettono in piedi lo stesso questa messinscena familiare e sociale. mediacritica_houston_we_have_a_problem_290Capiremo a breve il senso di questa buffa metafora: il film di Ziga Virc – presentato al Tribeca, e proposto all’Academy come Miglior Film Straniero per la Slovenia – esplora il mito del multi-milionario patto segreto stipulato fra Jugoslavia e America negli anni ’60, a proposito del programma spaziale. Incredibile dictu: pare che, per non restare schiacciata fra il blocco russo e quello statunitense, la Repubblica Socialista di Jugoslavia governata da Tito avesse sviluppato un proprio personale programma, ma che non avesse poi la possibilità economica per metterlo in atto. Gli Usa di Kennedy versavano in una situazione opposta: i soldi c’erano, mancava la tecnologia adatta. Soluzione: l’acquisto da parte di JFK dei progetti, per 2,5 miliardi di dollari. Ritorniamo ora a Zizek, e al “mito” di cui sopra: com’è stata possibile una compravendita di questo tipo? Semplicemente, è parte dell’ingenuità americana: loro tendono a credere ai segreti degli altri. Ma quanto di quello che ci viene narrato corrisponde a verità? Houston, We Have a Problem! mescola abilmente eventi reali con supposizioni e mitologie a cui la popolazione slava orgogliosamente vuole credere. È vero, ad esempio, che gli scritti dell’ingegnere Herman Potocnik hanno influenzato gli scienziati tedeschi, americani e russi; così come è vero che molta manodopera jugoslava è stata utilizzata per l’Apollo 11 e 13. Il resto è una sagace speculazione alla F for Fake, un trucco di magia che affonda le mani nel nostro bisogno di dare credito alle manipolazioni e alla nostalgia. È proprio questo, in fondo, il risultato migliore del lavoro di Virc: non tanto farci credere che ciò che stiamo guardando sia vero, quanto farci ragionare sul perché siamo sempre pronti ad accettare le cospirazioni che ci vengono propinate dai media. Anche in questo caso ci viene in soccorso Zizek, che cala il sipario sulla vicenda: “Anche se non è successo, è vero. E questo è il messaggio fondamentale”. L’appeal di una confortevole storia di finzione è molto più affascinante della complessità e aridità degli eventi reali.

Houston, We Have a Problem! [Houston, imamo problem!, Slovenia/Croazia/Germania/Repubblica Ceca/Qatar] REGIA Ziga Virc.
SCENEGGIATURA Ziga Virc. FOTOGRAFIA Andrej Virc, Bostjan Virc. MONTAGGIO Vladimir Gojun.
Docu-fiction/Mockumentary, durata 88 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly