adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

A German Life

sabato 28 Gennaio, 2017 | di Emanuele Rauco
A German Life
Festival
2
Facebooktwittermail
Voto autore:

28° Trieste Film Festival – Alpe Adria Cinema, 20-29 gennaio 2017, Trieste

La luce che scava rughe e ricordi
Più che un documentario sul nazismo e l’Olocausto, A German Life è uno studio di ritrattistica applicata alla storia. I quattro registi (Christian Krones, Florian Weigensamer, Olaf S. Muller, Roland Schrotthofer) si concentrano sul volto, quasi sempre in primo o primissimo piano, di Brunhilde Pomsel e con il bianco e nero scavano nelle sue rughe, nella plasticità del tempo che è passato e lo alternano con repertori di filmati di propaganda nazista o americana.

Perché Pomsel ha lavorato come segretaria di Goebbels al Ministero della propaganda e A German Life, presentato al 28° Trieste Film Festival e in sala per la Giornata della Memoria, le fa raccontare la sua vita dall’infanzia a dopo la Seconda guerra mondiale concentrandosi ovviamente sul periodo in cui la signora era alle dipendenze del Reich.mediacritica_a_german_life_290 I registi non vogliono solo il punto di vista interno al Male, ma cercano attraverso le parole e le riflessioni della protagonista di fare un ritratto morale della Germania nazista, cercando di capire se e quanto consapevole fosse il popolo tedesco di ciò che accadeva. Il bianco e nero diventa quindi un’arma di omogeneità artistica, il contrasto estremo tra la luce del volto e lo sfondo nero è una sorta di grimaldello stilistico con cui accedere alla memoria della donna, riflesso esteriore di quello che sono i filmati d’archivio: veri e propri flashback sulla Germania di Hitler, testimonianze di ciò che Pomsel racconta sulla società tedesca, sul sistema di vita, sul brodo di cultura nazista fin dall’infanzia che disinnescano i meccanismi di propaganda in cui la narratrice è vissuta per contrasto (i filmati americani che più o meno ironicamente svelano le bugie naziste) o per distanza temporale (le pellicole tedesche di cui a 70 anni si scorge il viscido orrore che li creò). Il ritmo che scelgono gli autori è austero, severo, attaccato alla scansione lenta delle parole della 103enne (all’epoca delle riprese) protagonista e il meccanismo che alterna parole e immagini, senza commenti né vocali né sonori di alcun tipo, rende il film ostico e duro, come a sacrificare la comunicazione con lo spettatore in nome di un’integrità artistica che spesso rischia la ripetitività – soprattutto lungo le quasi due ore. Ma ad avere pazienza e provare a perdersi negli inciampi di Pomsel, nei suoi dubbi, negli attimi in cui l’emozione sembra accendersi dietro una lucidità quasi glaciale, A German Life mostra un senso del racconto non banale. Che lo scavo luministico rende quasi potente.

A German Life [id., Austria 2016] REGIA Christian Krones, Florian Weigensamer, Olaf S. Muller, Roland Schrotthofer.
CAST Brunihilde Pomsel.
SOGGETTO Christian Krones, Florian Weigensamer, Olaf S. Muller. FOTOGRAFIA Frank Van Vught.
Documentario, durata 114 minuti.

2 Comments

  1. Ben Dytto says:

    Caspita, ho appena letto che la Pomsel è morta! Devo recuperare questo doc, in qualche modo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly