adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

In This Corner of the World

sabato 13 maggio, 2017 | di Stefano Lalla
In This Corner of the World
Festival
2
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

19° Future Film Festival – Festival Internazionale di Cinema, Animazione e Nuove Tecnologie, 2 – 7 maggio 2017, Bologna

A pochi chilometri da Gen di Hiroshima
In competizione al Future Film Festival per il Platinum Grand Prize, In This Corner of the World è il primo, ambizioso, film realizzato dallo studio Mappa di Masao Maruyama. Esso ci racconta una storia di guerra e di sopravvivenza sullo sfondo della tragedia di Hiroshima.

Come si fa a rappresentare la Seconda Guerra Mondiale dal punto di vista giapponese, tenendosi alla larga dalla politica e quindi glissando sul coinvolgimento del Giappone nell’Asse? Come accadeva in Gen di Hiroshima – che ha molti altri punti di contatto con In This Corner ofmediacritica_in_this_corner_of_the_world_290 the World – lo si fa narrando il punto di vista dei civili e concentrandosi su un personaggio semplice che non ha idea di cosa sia la geopolitica. Nel manga di Keiji Nakazawa la nostra lente era Gen, un bambino dall’animo buono, mentre stavolta la prospettiva è quella di Suzu, una ragazza con la testa fra le nuvole che abita a Hiroshima ma nel 1944 si sposta in una cittadina limitrofa per sposarsi con un uomo che non conosce. Il matrimonio combinato ha un esito tutto sommato positivo e Suzu si rimbocca le maniche per diventare una moglie all’altezza delle aspettative della suocera e della nuora; chiude nel cassetto la sua passione per il disegno ma continua ad avere la testa fra le nuvole, anche quando i bombardamenti cominciano a colpire la sua piccola comunità marittima. In This Corner of the World tocca l’argomento del conflitto con grande delicatezza, dipingendo un quadro rilassato della vita in tempi di guerra ma colpendo duro nei suoi momenti di apice. Gli mancano, purtroppo, sia il coraggio grafico di Gen di Hiroshima (d’altronde non è facile aggiungere altro ai capolavori di Keiji Nakaza e Mori Masaki) sia quello politico di Si alza il vento (che ha raccontato lo stesso periodo storico ma dal punto di vista di un ingegnere coinvolto nella fabbricazione di aerei da guerra). Non si tratta, insomma, di un pugno nello stomaco ma di un focus sulle persone che si sono arrangiate nelle ristrettezze dovute al conflitto con qualche, inevitabile, sequenza dove la tragedia sembra prendere il sopravvento. Tutto ciò è realizzato con un disegno piacevole fatto di colori chiari e figure umane stilizzate (Suzu sembra una bambina ma ha diciotto anni) che aggiungono molto all’atmosfera distesa del film. Al cuore di In This Corner of the World sta, infatti, un atteggiamento positivo – apolitico, si potrebbe dire con malizia − nei confronti delle avversità della vita, ottimamente trasmesso dallo stile semplice ma ricercato dell’animazione.

In This Corner of the World [Kono sekai no katasumi ni, Giappone 2016] REGIA Sunao Katabuchi.
CAST (DOPPIATORI ORIGINALI) Non, Megumi Han, Yoshimasa Hosoya, Natsuki Inaba, Nanese Iwai.
SCENEGGIATURA Sunao Katabuchi, Fumiyo Kono (manga). MUSICHE Kotoringo.
Animazione, durata 128 minuti.

In This Corner of the World
4 2 80%

2 Comments

  1. Carmelinda says:

    Concordo, uno dei film migliori passati quest’anno al Future :) Assieme a Le jeune fille sans mains

  2. Dory says:

    Non vedo l’ora di vederlo; spero lo distribuiscano (ma non scommetterei soldi a riguardo, purtroppo)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly