adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Nelyubov

sabato 20 Maggio, 2017 | di Teresa Nannucci
Nelyubov
Festival di Cannes
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

70° Festival di Cannes, 17 – 28 maggio, Cannes (Francia)

In assenza di
La separazione come annichilimento emotivo e personale. Una coppia sulla strada del divorzio guarda solo al proprio futuro come singoli individui, quasi dimenticandosi del figlio Alyosha. Quando quest’ultimo sparisce nel nulla, diventa impossibile ignorare la tensione.

Immersi in una rete di relazioni quasi surreali, i personaggi disegnati da Zvyagintsev in Nelyubov rendono alla perfezione la tensione e il travaglio di personalità in continua lotta con se stesse prima che con l’ormai ex coniuge. L’assoluta centralità dei personaggi è ottenuta rappresentando un tessuto sociale alquanto straniante: mediacritica_nelyubov_290in primis il rapporto tra figlio e genitori, del tutto alienato e privo di ogni trasporto affettivo, ma anche di rabbia familiare. Indifferenza, irritazione di routine sono infatti i maggiori motori del legame interno al dissestato nucleo convivente. Ma anche le forze dell’ordine, pronte ad ignorare un caso potenzialmente esplosivo come la scomparsa di un preadolescente e, soprattutto, l’assenza di tutto quel gruppo di persone che con questa famiglia dovrebbe almeno fingere di condividere gioie e dolori. Solo uno sparuto gruppo di volontari iperorganizzati aiuta i genitori, ormai in balìa degli eventi, nelle ricerche del piccolo Alyosha. Tutto il resto del “mondo” (parenti, vicini e opinione pubblica nella più informale delle accezioni) sono assenti dallo schermo. Proprio nell’assenza si racchiude il senso ultimo del film del regista di Leviathan: assenza di parole, di musica, di vestiti, di denti, di affetto, di colpi di scena e, non ultimo, di conclusioni. Tutto manca. O, meglio, tutto fa percepire la propria mancanza, rendendo ogni dettaglio pesante come un macigno. Nonostante la forza di alcune immagini, della fotografia quasi impeccabile (che non si fa sfuggire l’occasione per romantiche divagazioni sui luoghi dell’abbandono), delle performance ottime dei due ex coniugi protagonisti, Nelyubov rimane in qualche modo alienato dalla realtà condivisibile con lo spettatore. In questo senso va considerato anche il discorso politico, che fa da sfondo a tutta la vicenda, in cui una forte Madre Russia deve fare i conti con la ribelle Ucraina in una guerra che riflette le dinamiche di una famiglia “rotta”. Senza quindi mancare di riconoscere la sapienza di composizione che Andrey Zvyagintsev dimostra anche in questo film, il risultato finale pecca di empatia, di capacità di commuovere il pubblico, riuscendo fino in fondo nei momenti più umani della vicenda.

Nelyubov [id., Russia/Francia/Belgio 2017] REGIA Andrey Zvyagintsev.
CAST Maryana Spivak, Alexey Rozin, Matvey Navikov, Marina Vasilyeva, Andris Keishs.
SCENEGGIATURA Oleg Negin, Andrey Zvyagintsev. FOTOGRAFIA Mikhail Krichman. MUSICHE Evgeny Golperin.
Drammatico, durata 127 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly