adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

La mia vita in barca, Vol. 2 – Alla deriva

sabato 1 Luglio, 2017 | di Erasmo De Meo
La mia vita in barca, Vol. 2 – Alla deriva
Media
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Fermate il mondo… voglio scendere!
Credo che ciascuno conosca la sensazione di volersi fermare, di voler uscire dalla catena di eventi che lo trascina, di non voler dar conto a nessuno almeno per un po’, di non voler più dimostrare, spiegare, mediare, di voler essere fuori dal giudizio, dal paragone, di non voler essere misurato col metro del successo.

Abbiamo conosciuto Tsuda, uno scrittore, nel primo volume di La mia vita in barca, di Tadao Tsuge. Ora è invecchiato, la sua famiglia ha un discreto successo con un negozio di abiti alla moda, ma non sa essere d’aiuto. Ora avrebbe il tempo che serve per scrivere in tutta tranquillità, mediacritica_la_mia_vita_in_barca_290per rispolverare vecchi progetti e dar fondo a tutte le riserve poetiche che solo col peso degli anni sanno vestirsi di quell’amarezza oggettiva che qualcuno chiama saggezza. E invece non lo fa, si trascina nel negozio, sparisce per giorni interi, non dà sue notizie, ignora nuove offerte di lavoro: il fiume Toma sembra ora l’unica cosa a tenerlo in vita, coi suoi flutti, i suoi segreti, la sua bellezza che di anno in anno si sgretola per l’inquinamento e l’incuria. Ma perché? Perché Tsuda prova perennemente quella sensazione, che tutti conosciamo, e non ha più l’età per combatterla, ma ha il realismo per assecondarla. Le illusioni sono cadute e la pesca al fiume col suo bilancio “secchio pieno-secchio vuoto” induce a bilanci ben più sostanziali. Tsuda non è solo, con lui ci sono i vecchi e fidati amici di pesca, un giovane alla ricerca di pietre che sembrano sculture, un vecchio ubriacone dal gran cuore, un monaco col passato da re dei pescatori. Il tempio diventa il loro rifugio, qui, assieme a numerosi bicchieri di sakè, assaporano vecchi ricordi, vanno alla ricerca di soluzioni per un mondo che non capiscono e lanciano nuove sfide a loro stessi. Su tutto aleggia la figura mitologica di una cruciana da sessanta centimetri, che vivrebbe nel fiume, ferita ma mai vinta da nessun pescatore. Per Tsuda la cruciana diventa quasi un’ossessione e quasi l’unica forza che tiene in piedi la sua vita, tanto che quando perde le speranze di trovarla e catturarla si lascia andare, si ammala, non accetta cure e solo la tenacia di sua moglie riuscirà a rinsavirlo. Ma, toccato il fondo, ciò che viene dopo ha tutto un altro colore: Tsuda dal punto di vista privilegiato (anche l’angolo lontano e solitario in cui decide di pescare ogni giorno lo è) di chi non ha nulla da perdere rivaluta la sua vita e ne accetta i limiti, riscopre la serenità dell’amicizia, la forza della famiglia e anche se “tutto è vanità” e anche se i suoi amici, nell’ultima pagina, assieme al Qoelet si chiedono “quale utilità ricava l’uomo da tutto l’affanno per cui fatica sotto il sole?”, Tsuda ha ora nuove fondamenta su cui far forza e riprendere a sperare. Un nuovo capolavoro del Gekiga è sugli scaffali.

La mia vita in barca, Vol. 2 – Alla deriva [Giappone 1997-2001] AUTORE Tadao Tsuge.
TESTO Tadao Tsuge. DISEGNI Tadao Tsuge. TRADUZIONE Vincenzo Filosa. EDITORE Coconino Press, Fandango.
Graphic novel, 301 pagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly