adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Divine (1935)

sabato 8 luglio, 2017 | di Juri Saitta
Divine (1935)
Cinema Ritrovato
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Il Cinema Ritrovato – XXXI edizione, 24 giugno – 2 luglio 2017, Bologna

Il dinamismo reale e quello percepito
Tra le tante chicche viste al XXXI Cinema Ritrovato di Bologna vi è anche Divine, film del 1935 diretto da Max Ophüls che il festival ha inserito nella sezione sul rapporto tra Colette e il cinema in quanto l’autrice francese ha scritto la sceneggiatura della pellicola.

Nonostante ciò, l’opera non è interessante tanto per lo script, quanto per la regia dinamica e avvolgente del cineasta tedesco, che qui – come in altri suoi lavori – sfrutta la macchina da presa in modo assolutamente fluido e dinamico. Infatti, nel raccontare la storia di una ragazza che dalla campagna si trasferisce a Parigi per entrare nel corpo di ballo di un vaudeville cittadino,mediacritica_divine_290 l’opera fa ampio ricorso a diversi piani sequenza che si articolano in vorticosi e spettacolari movimenti di macchina. Long take dal ritmo rapido usati con lo scopo di restituire tutta la frenesia e la velocità del mondo dello spettacolo, ambiente che la cinepresa mobile riprende nel suo insieme stratificato e caotico, composto da tanti spazi, persone e piccole storie. Scelte formali che, insieme a una narrazione ricca di elissi e a dei rapidi nodi di montaggio, trasmettono alla pellicola un ritmo sincopato e irrefrenabile che non descrive solo il teatro parigino, ma che riflette inoltre lo stato emotivo e psicologico della protagonista. Ludivine (questo il nome del personaggio) è infatti una ragazza di campagna abituata a una quotidianità lenta e compassata che quando si trasferirà nella capitale entrerà in un universo per lei del tutto inedito e sconosciuto, dove – tra luoghi affollati e ritmi convulsi – si sentirà al tempo stesso disorientata e meravigliata. Sentimenti sottolineati proprio dall’andamento sfrenato del film, il quale non ricostruisce così solo il contesto metropolitano, ma trasmette anche e soprattutto il modo con cui la donna lo percepisce, ovvero come un luogo contemporaneamente caotico e bellissimo, disordinato e vitale, pericoloso e irresistibile. Risulta quindi evidente che le soluzioni formali dell’autore assumano qui funzioni al tempo stesso descrittive, psicologiche e semantiche: ritraggono un mondo, trasmettono il modo con cui questo viene sentito e contrappongono la frenesia della città (e forse del Novecento) alla tranquillità della campagna, universo ripreso all’inizio e che sembra ormai provenire da epoche recentemente passate (quelle della pittura impressionista e dei racconti di Maupassant, che il regista omaggerà in modo disteso, lirico e poetico nel secondo episodio de Il piacere). Ed è proprio l’uso al tempo stesso stratificato e coinvolgente, complesso e spettacolare dei diversi dispositivi filmici a rendere Divine e, soprattutto, il cinema di Max Ophüls un’opera grande e, a tratti, persino indimenticabile.

Divine [id., Francia 1935] REGIA Max Ophüls.
CAST Simone Berriau, Georges Rigaud, Gina Manès, Philippe Hériat, Paul Azaïs.
SCENEGGIATURA Colette (tratta dal suo romanzo L’Envers du music-hall). FOTOGRAFIA Roger Hubert. MONTAGGIO Léonide Moguy.
Commedia/Drammatico, durata 74 minuti.

Divine (1935)
3 6 60%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly