adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Per sempre (2005)

sabato 15 luglio, 2017 | di Martina Farci
Per sempre (2005)
Festival
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

36° Premio Sergio Amidei, 13 – 19 luglio 2017, Gorizia

SPECIALE PREMIO AMIDEI
Scelte di vita
Cosa porta una donna a diventare suora di clausura? Quali sono le scelte che si celano dietro ad una decisione così radicale? A queste domande, e molte altre, prova a rispondere Alina Marazzi nel suo documentario Per sempre. Cinquanta minuti volti a raccontare le testimonianze di chi, questa vita, l’ha sentita dentro e la sceglie “per la vita”.

Girato tra il Carmelo di Legnano, l’Abbazia benedettina di Viboldone e dalle monache di Camaldoni, il film ha richiesto tre anni di ricerche e arriva dopo il successo ottenuto con Un’ora sola ti vorrei, un’altra opera intima in cui la Marazzi, attraverso i filmati di famiglia, ritrae la madre persa da bambina. Anche in questo caso, però, si avvale di una prospettiva molto soggettiva, soffermandosi prevalentemente sulla vita delle monache e sulla loro vocazione religiosa. mediacritica_per_sempre_290Non un film d’inchiesta, ma un ritratto limpido e accattivante sulla quotidianità, sulle abitudini e sulle riflessioni personali all’interno dei conventi. Al centro ci sono sempre personaggi femminili forti, che attraverso le loro parole, impariamo a conoscere un po’ di più. Quello che traspare è la loro totale dedizione verso un mondo per certi versi quasi sconosciuto alla stragrande maggioranza, ma che per chi lo accetta diventa esistenziale. Scelte definitive che portano alla rielaborazione della propria femminilità e a rinunce di vita, come racconta la testimonianza di Valeria, che si apre totalmente con la regista, tanto da regalare sensazioni intime percettibili anche ai più scettici. Anima e corpo sono un tutt’uno con una fede che risulta imprescindibile, arriva dal profondo del cuore e si tramuta in una scelta totalizzante di amore verso il prossimo, resa ancora più forte dal legame che si viene a creare tra esse. Anche perché nel loro caso non c’è neanche la possibilità di fare carriera, ma questa caratteristica è una restrizione che, paradossalmente, le rende più libere. Sono loro stesse a dirlo, essendo consapevoli di trovarsi ai margini della società, dove, però, non esistono competitività e potere. Per sempre ha la capacità, attraverso immagini pure ed esaustive, accompagnate dalla voce fuori campo di Alina Marazzi, di essere un documentario in cui la fede religiosa diventa un credo e un tramite per scelte di vita che, in alcuni casi, possono anche appunto non essere “per sempre” ma divenire il fulcro e il punto di partenza per ripensamenti e rielaborazioni. Scelte che diventano, e sono, personali, che non vanno giudicate o comprese, ma solo accettate perché ognuno ha la libertà di farle. E questo, di per sé, è già un traguardo che va difeso e valorizzato per amore della vita stessa.

Per sempre [Italia 2005] REGIA Alina Marazzi.
SOGGETTO Alina Marazzi. FOTOGRAFIA Giuseppe Baresi, Sabrina Varani. MUSICHE Michele Fedrigotti, Vic Vergeat.
Documentario, durata 52 minuti.

Per sempre (2005)
3 2 60%

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly