adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Twin Peaks, Season 3 (Ep. 6-18)

sabato 16 settembre, 2017 | di Vincenzo Palermo
Twin Peaks, Season 3 (Ep. 6-18)
Serie TV
3
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

SPOILER FREE! NO SPOILER!
Giorni di un futuro passato
Da ventisette anni ormai noi sognatori-spettatori, vagabondeggiando di tulpa in tulpa nella loggia della serialità organizzata, non aspettavamo altro se non riconnetterci con l’universo lynchano sospeso tra sonno e veglia, follia e delirio. Il momento è arrivato e, per fortuna, non è ancora finito.

E così (non) termina l’odissea mistica a Twin Peaks, ma continua a propagarsi come un veleno inestinguibile, sotto forma di malefico flusso elettrico vagante di Cooper in Cooper, sbuffo vaporoso o un moltiplicarsi di bolle dorate e creature proteiformi. A dettare le regole del gioco e a strutturare i tasselli del mosaico onirico, come sempre,mediacritica_twin_peaks_final_290 oggetti mediatori tra un mondo e l’altro, piste narrative che si inabissano nelle trame dell’inconscio, materia filosofica malleabile ad uso e consumo dell’escatologia popolare. È un delirio pop quello di Lynch, una convergenza dei due piani di visione – esoterico ed essoterico – che ripete, ventisette anni dopo, la più grande rivoluzione democratica della serialità televisiva. Tutti noi siamo infatti chiamati a raccolta per partecipare al rituale iniziatico in cui il demiurgo, all’apice del suo masochismo e in vetta ad una cosmica vanità, guarda se stesso e le sue ossessioni dall’alto del labirinto di visioni inesplicabili, guidando i suoi doppelgänger in un maelstrom infernale che ci risucchia disperdendoci, perché a noi comuni (spettatori) mortali non è dato sapere cosa celino i drappi rossi e le stanze sospese nei vaticinanti altrove. Così Lynch mette in atto l’affermazione del vuoto siderale trasferendolo in un pieno immaginario che, per contrasto, è concreto e riconoscibile: nelle sue proiezioni, negli slittamenti temporali, negli irraggiamenti narrativi che si intersecano ad un iconico simbolismo. Per comprendere il (non) senso della dispersione immaginativa basti pensare all’episodio 8, iniziato sulle famose e buie “strade perdute” e finito nell’incubo atomico del 1945; poco male se subito prima avevamo assistito ad una più classica e poco respingente detection, il linguaggio onirico non ha logica, soprattutto se anche i sognatori non sanno di esserlo. Nella prima stagione di Twin Peaks la presentazione del quadro scenico, con i suoi personaggi smisurati (non solo perché nani e giganti) calati nei non-luoghi catalizzatori, si realizza nello stesso istante in cui si produce lo straniamento puro che confonde i livelli del mondo fisico e di quello soprannaturale. Il lascito rivoluzionario dell’opera lynchana è dunque un contorto MacGuffin che asseconda e amplifica gli incubi autoreferenziali d’autore fino al doppio (non) finale – un preludio action e una recherche on the road dai contorni d’incubo – che ci riporta nell’oscurità di un futuro passato. Il fuoco cammina ancora. Ab aeterno.

Twin Peaks – Season 3 [Id., USA 2017] IDEATORE Mark Frost, David Lynch.
REGIA David Lynch.
CAST Kyle MacLachlan, Mädchen Amick, Dana Ashbrook, David Lynch, Grace Zabriskie, Laura Dern, Miguel Ferrer, Christa Bell, Naomi Watts.
Thriller/Horror, durata 60 minuti (episodio), stagione 3.

Twin Peaks, Season 3 (Ep. 6-18)
4.94 16 98.75%

3 Comments

  1. Tina65 says:

    Come non essere d’accordo! Sublime spettacolo. Vogliamo la season 4 al più presto.

  2. marianne renoir says:

    che grande, inaspettato regalo che ci ha fatto Lynch. ne vogliamo ancora!

  3. Marylou says:

    Lynch mi ha donato la gioia più grande! Graditissimo il vostro special!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly