adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Il coltello nell’acqua (1962)

sabato 30 settembre, 2017 | di Juri Saitta
Il coltello nell’acqua (1962)
Film History
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

SPECIALE OSPITI INATTESI
Il conflitto rivelatore
Parte del cinema di Roman Polanski è incentrata su conflitti sempre crescenti che esplodono rivelando i lati peggiori dell’umanità, si pensi a film come La morte e la fanciulla o al più recente Carnage. Una tendenza che l’autore ha mostrato sin dal suo primo lungometraggio: Il coltello nell’acqua, realizzato in Polonia nel 1962.

L’opera in questione vede al centro Andrzej e Krystyna, una coppia borghese che sta per passare ventiquattro ore di riposo nella propria barca. Recandosi verso il battello, i due incontrano un giovane studente in autostop che invitano ad andare in gita con loro. Il ragazzo accetta, ma nel corso della giornata la sua presenza genererà tensioni e malumori, mediacritica_il_coltello_nell_acqua_290soprattutto con Andrzej. Risulta evidente, fin dalla sinossi, quanto quello messo in scena da Polanski sia uno scontro tra generazioni (quella adulta di Andrzej, quella più giovane del ragazzo) dal quale però non esce vincitore nessuno, in quanto il conflitto svela le contraddizioni di entrambi i personaggi: se il giovane si rivela sciocco e immaturo, l’uomo mostrerà di essere arrogante e meschino, soprattutto nel comportamento ambiguo che terrà nel finale. Questo in un’opera che può essere interpretata come una riflessione amara e sarcastica sull’essere umano e sulla società polacca dell’epoca, che i due personaggi maschili incarnano in maniera distinta e precisa: se Andrzej rappresenta la supponente borghesia socialista al potere, il ragazzo è l’ospite improvviso che dall’esterno contribuisce a svelare i difetti dell’uomo, a scombinare i precari equilibri della coppia e a mostrare lo smarrimento e il ribellismo della propria generazione. E in mezzo vi è Krystyna, figura meno definita in quanto ha soprattutto la funzione di oggetto non dichiarato del desiderio. Ma quello che oggi risulta l’aspetto più interessante della pellicola non è tanto lo scontro in sé o le letture socio-filosofiche che ne derivano, quanto la regia dell’allora esordiente Polanski, che dimostra a 29 anni di saper gestire ottimamente gli spazi filmici e gli oggetti di scena. Se, da un lato, la distanza conflittuale tra i personaggi viene sottolineata dalla mai casuale disposizione delle figure nello spazio, dall’altro la tensione deriva sia dall’ambiente ostile e claustrofobico della barca (di cui l’autore evidenzia la strettezza con una serie d’inquadrature dalle angolazioni particolari e in profondità di campo) sia dai singoli oggetti, che il regista sfrutta in tutte le loro potenzialità drammatiche, tanto che qui persino una pentola diventa motivo di scontro. Una serie di elementi che fanno de Il coltello nell’acqua un film mordente nei contenuti e teso nella regia, che l’autore svilupperà e migliorerà ulteriormente in alcune delle sue opere successive.

Il coltello nell’acqua [Nóz w Wodzie, Polonia 1962] REGIA Roman Polanski.
CAST Leon Niemczyk, Jolanta Umecka, Zygmunt Malanowicz.
SCENEGGIATURA Roman Polanski, Jerzy Skolimowski, Jakub Goldberg. FOTOGRAFIA Jerzy Lipman. MUSICHE Krysztof Komeda.
Drammatico/Thriller, durata 94 minuti.

Il coltello nell’acqua (1962)
4 2 80%

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly