adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

La vittoria (inaspettata) del Maestro

sabato 9 dicembre, 2017 | di Eleonora Degrassi
La vittoria (inaspettata) del Maestro
Editoriale
0
Facebooktwittergoogle_plusmail

Anche quest’anno ha chiuso i battenti il Grande Fratello Vip al cui timone vi è ancora Ilary Blasi, accompagnata da Alfonso Signorini, pedante moralizzatore a comando e a simpatia e dalla Gialappa’s, narratrice spietata di un’“epica” di cavalieri con armi spuntate e di dame esperte di tendenze e poco di geografia.

In quest’epopea di superbi boriosi (I Rodriguez), razzisti di ritorno (Predolin) e priapi maschilisti (Moser) ha vinto classicamente l’eroismo di uno che è caduto e si è rialzato, Daniele Bossari detto il Maestro, come è stato rinominato dai suoi compagni. L’ex Fuego, forte della sua “militanza” televisiva, sa usare il mezzo, dosa emozioni e evidenti fragilità (depressione, alcol e momenti bui) in un percorso da romanzo popolare, espressione dei buoni sentimenti e di moralità, in cui riscatto, famiglia e vittoria si compenetrano.
È stata un’edizione questa di grandi numeri, fatta di polemiche (l’armadio-talamo), rendendo ancor più chiaro che alla base di tutto c’è la negazione della realtà, costruzione/ricostruzione della stessa (la messinscena dell’armadio), e di liti all’ultimo sangue. Le situazioni sono sempre le stesse, le dinamiche ricalcano quelle del passato, l’unica variante è il cast che mescola nomi del passato con quelli del presente. È infatti la scelta del gruppo a determinare il successo, ingiustificato di questa banale e trash soap opera fatta di amorazzi, tradimenti e passioni.
Gli autori hanno lavorato per conquistare due pubblici creando una rosa disomogenea e improbabile chiamando davanti al piccolo schermo le incrollabili credenti di “Santa Maria De Filippi” che si scannano per difendere De Lellis, consumatrici di polpastrelli per renderla innominabile, e gli estimatori del troppo, dell’esasperato per cui non è tanto importante essere o meno fan di un personaggio quanto il trash che il “divo” produce. Malgioglio, Izzo, Clery, Onestini sono generatori di meme, gif, video e tormentoni di domani, santi protettori del disagio quotidiano. Proprio grazie a loro infatti Grande Fratello sui social vive una nuova vita, fatta di scontri tra gli schieramenti e conquista anche chi non è consumatore dello show.
Gli spettatori si sono affezionati al GFVip a poco a poco, grazie al lavoro degli autori che prima hanno preso le misure e poi, da buoni scribacchini, hanno affondato le mani nel magma del Big Brother dove galleggiano squalifiche per bestemmie (Impastato e Predolin), amori nati e consumati sotto i riflettori (Rodriguez e Moser), coppie che si lasciano in diretta (Rodriguez e l’ex tronista Monte), vite difficili e proposte di matrimonio organizzate nel minimo dettaglio (Bossari). Ora il GfVip finalmente è finito, abbiamo un anno per disintossicarci dall’infinito nulla di cui per tre mesi ci siamo cibati, dell’ovvio con cui ci siamo dissetati. Non ci si deve spaventare però se all’inizio la crisi di astinenza sarà dolorosa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly