adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Città arida

sabato 3 marzo, 2018 | di Erasmo De Meo
Città arida
Media
1
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Pietà spietata
Dopo Crocevia, Inferno e Le lacrime della bestia la Coconino Press ci regala un quarto volume di Yoshihiro Tatsumi, il padre del gekiga, categoria per lui stesso creata quando in un panorama di fumetti per ragazzi le sue storie, come lame grezze, non trovavano posto.

Il titolo scelto per quest’ultima raccolta, che chiude di fatto un’antologia delle sue storie scritte negli anni Settanta, è Città arida, titolo anche dell’ultimo racconto del volume. Più si legge e si scopre Tatsumi più vi si trova una “pietà spietata” per i suoi personaggi e le vicende che li vedono coinvolti senza mediazioni e senza morbidezze. mediacritica_citta_arida_290L’aridità appunto e la grettezza della società giapponese nell’immediato dopoguerra mette in primo piano un volto, al contempo locale e globale, dell’essere umano al culmine della sua efferatezza. Ma lo scandaglio di carta, matite e china di Tatsumi risulta panico e disturbante ancora oggi poiché rivela che l’efferatezza può essere quotidiana, può agire incontrollata e indisturbata su un fondale di indifferenza e labile memoria. Se negli altri volumi si poteva parlare ancora di amarezza e disillusione, Città arida va ancora più a fondo, al limite della barbarie, dove i residui di sentimenti sono come lucciole in una notte buia, perlopiù invisibili e che con difficoltà illuminano ciò che li circonda. Si va da Schiocco di lingua dove un uomo in difficoltà, assunto come aiuto cuoco in un ristorante di terz’ordine dove il cibo è mangiato dai topi prima ancora che dai clienti, si vendica sul suo capo che, credendo di restare impunito, ha violentato la sua ragazza, a L’amore è un gioco dove una donna proprietaria di un bar conserva una bottiglia di veleno per suo marito che sta per uscire di carcere dopo dieci anni. Il tratto è il solito, morbido, deciso, chiaro, senza sobbalzi, entusiasmi o estrosità come le vite dei suoi personaggi, eppure funziona benissimo, permettendo al lettore di concentrarsi solo sulla storia e sulle dinamiche tra personaggi, che sono sempre fulminanti e profondissime, senza mai una caduta di tono o di stile o di qualità. Il racconto migliore è forse La sposa sirena dove al dramma usuale si aggiungono note di giallo, o meglio di noir: un uomo vive isolato e i suoi comportamenti burberi lo rendono misterioso, si dice che abbia pescato una sirena e un giornalista-detective prova ad intervistarlo quando pochi giorni dopo ritrovano il cadavere di una donna con degli ami in bocca. Qui il non-detto di Tatsumi raggiunge vertici assoluti, perché lascia immaginare ben più di quello che si potrebbe mostrare. È interessante notare anche come molti racconti, su tutti Diario di guerra di una prostituta, rimandino ad altre sue storie, lasciando intravedere un intreccio e una sostanzialità di motivi e simboli ancora tutti da scoprire e analizzare nell’artista giapponese.

Città arida [2018] TESTI E DISEGNI Yoshihiro Tatsumi.
TRADUTTORE Vincenzo Filosa. EDITORE Coconino Press – Fandango.
Genkiga, 160 pagine.

Città arida
4.3 3 86.67%

One Comment

  1. Francesca S. says:

    I libri di Tatsumi sono bellissimi, li ho scoperti grazie a voi.
    Grazie a questa recensione comprerò anche questo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly