adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Suspiria

lunedì 3 settembre, 2018 | di Juri Saitta
Suspiria
Festival di Venezia
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, 29 agosto – 8 settembre 2018, Lido di Venezia

Pochi sospiri, tanta furbizia
Regista tecnicamente talentuoso e occasionalmente capace di trovare delle buone soluzioni formali, Luca Guadagnino ha però il difetto di realizzare spesso delle opere intellettualmente troppo ambiziose rispetto alla scarsa profondità concettuale finora dimostrata. Una caratteristica che rende il suo cinema a tratti irritante e poco riuscito, come dimostra Suspiria, il suo libero rifacimento dell’omonimo film di Dario Argento presentato in concorso alla 75. Mostra del Cinema di Venezia.

Qui l’autore palermitano si cimenta per la prima volta con l’horror e tenta di realizzare un lavoro dai sottotesti politici. Infatti, diversamente da Chiamami col tuo nome, il titolo in questione dà molto spazio al contesto nel quale è ambientata la vicenda,mediacritica_suspiria_290 intrecciando continuamente la storia orrorifica di ballerine, streghe e magia nera con i problemi della Germania Ovest del 1977, presa dagli scontri con la RAF e dalle ombre lunghe del nazismo e della Seconda Guerra Mondiale. Elementi che rendono evidente quanto l’autore abbia voluto girare un horror storico/politico, nel quale le streghe risultano forse la metafora dei mali che attanagliano costantemente un Paese. Ma anche se tale ambizione è chiara ed evidente, la metafora purtroppo non funziona, in quanto la combinazione tra il piano storico e quello fantastico è intensa solo dal punto di vista strettamente narrativo, mentre risulta decisamente più debole da quello semantico, dove rimane vaga e un po’ superficiale, come dimostra la generalità della lettura sopra ipotizzata.
Tutto ciò in un’opera comunque ben confezionata e con qualche buona idea registica, si pensi per esempio all’apparato visivo – che ci cala bene nelle atmosfere dell’epoca e della compagnia di danza al centro della storia – e al virtuosistico piano sequenza ambientato nella stanza delle streghe. Ma anche sul piano puramente cinematografico l’opera non è priva di cadute e contraddizioni, a cominciare da un’ultima parte trash e involontariamente ridicola e da una durata eccessiva che diluisce e depotenzia la tensione presente nel soggetto.
Il risultato complessivo è quindi piuttosto debole e fornisce il sospetto che Luca Guadagnino sia un regista talentuoso ma furbo e troppo ambizioso, che cerca di mascherare la scarsità concettuale dei suoi lavori con riferimenti colti (vedi Chiamami col tuo nome) o, come in questo caso, con metafore poco riuscite, mentre basterebbe liberarsi delle proprie velleità intellettuali per dare maggiore sfogo a un’abilità registica comunque presente, come era già in parte successo in A Bigger Splash.

Suspiria [id., Italia, USA 2018] REGIA Luca Guadagnino.
CAST Dakota Johnson, Tilda Swinton, Chloë Grace Moretz, Mia Goth, Jessica Harper.
SCENEGGIATURA David Kajganich. FOTOGRAFIA Sayombhu Mukdeeprom.
MUSICHE Thom Yorke.
Horror, durata 152 minuti.

Suspiria
2.3 3 46.67%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly