adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Fa’ la cosa giusta (1989)

sabato 29 settembre, 2018 | di Eleonora Degrassi
Fa’ la cosa giusta (1989)
Black America
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

BLACK AMERICA
Quando il caldo scoppia a Brooklyn
«Questa sarà una giornata davvero calda» si sente dire alla radio. E calda sarà anche l’atmosfera che si respirerà fin dai primi minuti di questo film.

Abbracciando l’arco di una giornata, Lee narra di minoranze – al centro infatti c’è la comunità afroamericana di Brooklyn –, di lotte fra outsider – Sal e Pino, con la loro pizzeria, sono gli unici bianchi della zona tra neri ghettizzati, calpestati – e di rabbia che può esplodere da un momento all’altro. La tensione è palpabile, gli scontri sono continui. mediacritica_fa_la_cosa_giusta_290Il senso di precarietà si sostanzia grazie ad un uso quasi bulimico di situazioni, personaggi, dialoghi, nonostante tutto sia giocato in uno spazio “ristretto” (un appartamento, la pizzeria, pochi marciapiedi), grazie ad un linguaggio crudo, ironico, spesso razzista che pretende di mettere da parte chi da parte non vuole stare. Così mentre Sal (Danny Aiello) e Pino (John Turturro), tra un litigio e l’altro, lavorano sfornando pizze nella miglior tradizione italiana, si susseguono sullo schermo Smiley che cerca di vendere immagini di Malcom X e Martin Luther King, Radio Raheem con in spalla lo stereo che suona Fight the Power, Buggin Out (Giancarlo Esposito) e Mookey (Spike Lee). Sono tutte declinazioni dell’essere nero in America, in una terra che non pone al centro ma mette all’angolo. Lee racconta senza dare giudizi: mostra il muro della pizzeria di Sal, dove non compaiono fotografie di neri, mostra una polizia violenta che usa la forza, che invece di proteggere attacca. Il germe dell’intolleranza matura, cresce, fino a deflagrare nel finale, e appare evidente che qui non entrino in gioco solo implicazioni socio-culturali ma anche una totale incomunicabilità. Nessuno ha l’esclusiva della ragione o del torto e si apre così di fronte agli occhi l’immagine del corpo molle della nazione più libera e più “castrante” del pianeta, da cui fuoriescono rabbia, delusione, povertà e ignoranza. Lee conosce la materia, la sente, la vive in prima persona da tutta la vita, come sente e vive l’ambiente che lo circonda; infatti il conflitto razziale per l’America è da sempre una ferita sanguinante. Nello scontro tra Radio Raheem e i poliziotti, conseguente a quello tra Sal e la comunità nera, risuonano in maniera macabra la rivolta ad Harlem avvenuta negli anni Quaranta e il caso Howard Beach Incident in cui un gruppo di giovani bianchi ha aggredito tre afroamericani, causando la morte di uno di essi.
Il cineasta scrive un canto che immerge lo spettatore in un mare tumultuoso di odio verso l’altro, di insulti e di azioni violente mescolate tra loro per dar vita ad un film che fa sperare nel contrario.

Fa’ la cosa giusta [Do the Right Thing, USA 1989] REGIA Spike Lee.
CAST Danny Aiello, Ossie Davis, John Turturro, Richard Edson, Spike Lee, Giancarlo Esposito, Bill Nunn, Ruby Dee.
SCENEGGIATURA Spike Lee. FOTOGRAFIA Ernest Dickerson. MUSICHE Bill Lee, Branford Marsalis, Terence Blanchard.
Commedia/Drammatico, durata 114 minuti.

Fa’ la cosa giusta (1989)
4.3 4 85%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly