adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Sulla mia pelle

sabato 29 settembre, 2018 | di Martina Farci
Sulla mia pelle
In sala
2
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

L’umanità dispersa
È il titolo del momento, tanto da creare continui dibattiti, reazioni e passaparola anche tra chi il cinema non lo frequenta così assiduamente. Siamo parlando del film Sulla mia pelle di Alessio Cremonini, presentato in anteprima mondiale alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e arrivato poi, in contemporanea, sia in sala che su Netflix.

Alla base gli ultimi sette giorni di Stefano Cucchi, dall’arresto alla morte avvenuta in carcere. Nonostante la vicenda sia finita spesso su quotidiani e telegiornali nazionali e il processo sia ancora in corso, il film si “limita” a narrare i fatti, senza voler fare un processo “parallelo”, ma cercando di cogliere i momenti più intimi, seppur drammatici, della vicenda. mediacritica_sulla_mia_pelle_290Non è, quindi, un film di denuncia, ma la forza con cui arriva allo spettatore è così potente da essere un pugno allo stomaco che non lascia spazio all’immaginazione. Seppur sia facile commentare a posteriori e con i fatti già risaputi, è impressionante quanto l’indifferenza e la negligenza di alcune persone siano costate la vita ad un ragazzo che, dalla sua parte, era stato arrestato “solo” per tossicodipendenza. E le botte ricevute che l’hanno ridotto in fin di vita nel film non si vedono, ma si percepiscono fino all’ultimo centimetro, in un susseguirsi di rabbia, impotenza e incredulità che quasi portano lo spettatore a voler reagire per lui, ad urlare di aprire gli occhi e a vedere la verità dietro quel “sono caduto dalle scale”. E a consolare i familiari che per una serie di motivi burocratici – assurdi –  non hanno visto il figlio, o il fratello, per l’ultima volta, non sapendo che dal carcere non sarebbe più uscito. Un carcere che nonostante tutto dovrebbe tutelare, non causare la morte, soprattutto se a provocarla sono “servitori” dello Stato. Un caso di cronaca nera, quindi, che andava raccontato e conosciuto anche nei dettagli più piccoli, per cogliere appieno le sfumature e le ingiustizie che si celano dietro la morte di Stefano Cucchi, e non solo. Ma il film non avrebbe reso allo stesso modo se ad interpretare il ragazzo non ci fosse stato Alessandro Borghi, perché l’attore è Stefano Cucchi. Impressionante, e da brividi, la sua trasformazione fisica ed emotiva, ma ancora di più colpisce il lavoro fatto sulla voce. La registrazione finale, quella vera, è assolutamente identica a quella del film, per una performance che davvero sarà difficile dimenticare. Sulla mia pelle, complice silenzi e parole non dette, arriva al cuore e alla mente di chi in tutta questa storia ha faticato a comprendere le ragioni, ma che allo stesso tempo non si è arreso e ha continuato a lottare per la verità. Per Stefano e per tutte le altre vittime innocenti.

Sulla mia pelle [Italia 2018] REGIA Alessio Cremonini.
CAST Alessandro Borghi, Jasmine Trinca, Max Tortora, Milva Marigliano.
SCENEGGIATURA Alessio Cremonini, Lisa Nur Sultan. FOTOGRAFIA Matteo Cocco. MUSICHE Mokadelic.
Drammatico, durata 100 minuti.

Sulla mia pelle
3.3 6 66.67%

2 Comments

  1. Andrea says:

    Un film per lottare, pieno di rabbia anche se mai urlata. Da fare vedere in tutte le scuole e…nelle caserme!

  2. Io says:

    Aldilà dell’urgenza del tema, io ho un po’ di dubbi sull’effettiva resa del film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly