adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Ricordi?

lunedì 7 Ottobre, 2019 | di Edoardo Peretti
Ricordi?
Presente Italiano
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Presente Italiano, 1-6 ottobre 2019, Pistoia

Veri e bugiardi
La quinta edizione di Presente Italiano, festival dedicato al cinema italiano più nascosto e che maggiormente merita di essere scoperto e celebrato, è stata vinta da Ricordi? di Valerio Mieli, il quale nove anni dopo lo struggente cult Dieci inverni torna con un’altra, e altrettanto implacabile, storia d’amore tormentato, giocando nuovamente con il tempo e con la sua percezione.

Se nel film d’esordio i tira e molla e i rimpianti si allungavano nell’arco di un decennio che, pur nella particolarità degli occasionali e ricorrenti incontri invernali, rispettava una sorta di “plausibilità fisica” e seguiva una linearità narrativa, qui il regista gioca su un altro piano: quello sfuggente, metafisico e continuamente in mutazione dei ricordi, dove passato e presente si mischiano, gli stati d’animo si sovrappongono e gli effetti del tempo che passa, dei sentimenti che mutano e delle esigenze della vita che si impongono modificano continuamente le parole dette (forse) e gli eventi accaduti (forse), ripetuti ogni volta con differenze, spesso dettagli, essenziali.
In qualche modo è come se fossimo di fronte ad una sorta di Se mi lasci ti cancello senza distopia e tecnologia e del tutto concentrato sull’interiorità, privo di vie di fuga che possano distrarre dal racconto, verosimile e bugiardo, dell’intimo. Non ci sono ulteriori metafore e chiavi di lettura, il “presente” è indefinibile e manca anche la parvenza di una trama lineare: è lo spettatore che deve decifrare ciò che accade, è accaduto e forse accadrà attraverso gli indizi che ogni sequenza e ogni sua mutazione seminano.
Con Ricordi? Mieli realizza un film gentilmente visionario – fondamentali sono la continua rilettura di scenografie e ambienti e la fotografia di Daria D’Antonio – e antinarrativo, al limite dello sperimentale, allo stesso tempo però quasi naturalista nel trasmettere la realtà illogica dei sentimenti e dei ricordi e capace di apparire umile e semplice senza essere ovvio, come una sensazione familiare raccontata con sfumature conosciute solo nell’inconscio.
Si potrebbe, da ragionieri, fare la conta delle sequenze effettivamente emozionanti ed efficaci e di quelle più naïve e all’apparenza ingenue. Non è il caso. Non solo perché anche la stucchevolezza e la ridondanza sono ovvie e inevitabili nei rapporti umani riletti dalle interiorità e nelle storie che tornano ogni volta presentando il conto, più acre che salato, di ciò che avresti potuto fare o di come sarebbe potuta andare a finire, ma soprattutto perché conviene lasciarsi totalmente abbandonare al fascino e alle emozioni di un film più coraggioso di quanto possa apparire, dolce, struggente e contemporaneamente complesso e “semplice”, come un bell’haiku.

Ricordi? [id., Italia/Francia 2017] REGIA Valerio Mieli.
CAST Luca Marinelli, Linda Caridi, Giovanni Anzaldo, Camilla Diana.
SCENEGGIATURA Valerio Mieli. FOTOGRAFIA Daria D’Amico. MONTAGGIO Desideria Rayner.
Drammatico/sperimentale, durata 106 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly