adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

La Top Ten Mediacritica 2019

mercoledì 1 Gennaio, 2020 | di Redazione Mediacritica
La Top Ten Mediacritica 2019
Top Ten Mediacritica 2019
8
Facebooktwittermail

Il tradizionale appuntamento post-natalizio con le top ten di Mediacritica è, da sempre, anche l’occasione per un breve bilancio dell’annata cinematografica appena trascorsa. Lasciando ai lettori più curiosi il divertimento di confrontare i propri gusti con quelli dei singoli collaboratori della nostra rivista e di commentare animatamente, proviamo a ragionare sui dieci titoli più votati:

Parasite, Palma d’oro 2019, sembra conquistare quasi tutti, con il suo riuscito mix di generi e la spietata rappresentazione della società contemporanea. Ma quello di Bong Joon-ho non è l’unico film coreano presente in classifica, molti dei nostri critici hanno amato anche Burning – L’amore brucia del raffinato Lee Chang-dong. Il pianosequenza in cui l’affascinante Jeon Jong-seo danza sulle note di Miles Davis è una scena che non si dimentica. A tre anni da Aquarius di Kleber Mendonça Filho e nonostante Jair Bolsonaro stia facendo di tutto per portare alla rovina il Brasile, produzione cinematografica compresa, lo struggente melò La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz conferma il valore dei cineasti brasiliani. Il fatto che, insieme ai due film coreani di cui sopra, il lungometraggio di Aïnouz sia l’unico in top ten proveniente da una cinematografia geograficamente periferica è molto indicativo del perdurare del problema della distribuzione in Italia. Gli altri sette film più votati, infatti, provengono inevitabilmente dagli Stati Uniti oppure dall’Europa occidentale. Il gran ritorno di Pedro Almodóvar con Dolor y gloria dialoga per grandezza, profondità e strabilianti prove attoriali con l’altro imperdibile film “senile” dell’anno, The Irishman di Martin Scorsese.

Ma l’interpretazione più travolgente del 2019 è probabilmente quella di Joaquin Phoenix in Joker di Todd Phillips, film premiato con il Leone d’oro in un concorso veneziano dove il film della maturità di Noah Baumbach, il toccante Storia di un matrimonio è stato ingiustamente ignorato dalla giuria. Dal Festival di Venezia 2018 arriva, invece, La favorita. Yorgos Lanthimos, il più talentuoso tra i registi della Greek Weird Wave, continua a fare centro, anche lontano dalla patria. Un altro film in costume tutto al femminile degno di comparire nella nostra top ten è il magnifico Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma, un film di grande potenza visiva, come d’altronde è l’ultima dichiarazione di sterminato amore per il cinema di uno dei filmmaker che hanno cambiato il cinema contemporaneo: C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino rappresenta perfettamente l’approccio cinefilo che a Mediacritica adottiamo, da quasi nove anni. Guardare al passato con la competenza degli storici del cinema, ma senza nostalgia, né deferenza. Pensateci: siamo già oltre Blade Runner!

La Top Ten 2019 di ANDREA MOSCHIONI FIORETTI

1. Parasite
2. C’era una volta a… Hollywood
3. Joker
4. The Irishman
5. Dolor y gloria
6. La favorita
7. Suspiria
8. La paranza dei bambini
9. La casa di Jack
10. Ricordi?

La Top Ten 2019 di CHIARA CHECCAGLINI

1. Ritratto della giovane in fiamme
2. Parasite
3. La vita invisibile di Eurídice Gusmão
4. Dolor y gloria
5. La rivincita delle sfigate
6. Atlantique
7. Storia di un matrimonio
8. Selfie
9. La favorita
10. C’era una volta a… Hollywood

La Top Ten 2019 di EDOARDO PERETTI

1. Burning – L’amore brucia
2. The Irishman
3. C’era una volta a… Hollywood
4. Parasite
5. La casa di Jack
6. Ritratto della giovane in fiamme
7. Storia di un matrimonio
8. L’ultima ora
9. Tesnota
10. Midsommar – Il villaggio dei dannati

La Top Ten 2019 di ELEONORA DEGRASSI

1. Joker
2. Parasite
3. La favorita
4. Storia di un matrimonio
5. Il traditore
6. Martin Eden
7. Burning – L’amore brucia
8. Dolor y gloria
9. C’era una volta a… Hollywood
10. Noi

La Top Ten 2019 di EMANUELE RAUCO

1. Parasite
2. The Irishman
3. Dolor y gloria
4. Ritratto della giovane in fiamme
5. La mafia non è più quella di una volta
6. Midsommar – Il villaggio dei dannati
7. Martin Eden
8. Selfie
9. Il paradiso probabilmente
10. Burning – L’amore brucia

La Top Ten 2019 di FRANCESCO GRIECO

  1. 1. Storia di un matrimonio
  2. 2. Ricordi?
  3. 3. Toy Story 4
  4. 4. Il paradiso probabilmente
  5. 5. The Irishman
  6. 6. I figli del fiume giallo
  7. 7. Panama Papers
  8. 8. Tramonto
  9. 9. Border – Creature di confine
  10. 10. The Rider – Il sogno di un cowboy

La Top Ten 2019 di GABRIELE BALDACCINI

1. Ad Astra
2. L’ufficiale e la spia
3. Dolor y gloria
4. Parasite
5. I fratelli Sisters
6. Midsommar – Il villaggio dei dannati
7. The Irishman
8. Il sindaco del rione Sanità
9. La casa di Jack
10. Star Wars: L’ascesa di Skywalker

La Top Ten 2019 di JURI SAITTA

1. Tramonto
2. Parasite
3. Martin Eden
4. Storia di un matrimonio
5. I figli del fiume giallo
6. Burning – L’amore brucia
7. Noi
8. Tesnota
9. The Irishman
10. La favorita

La Top Ten 2019 di LUCA GIAGNORIO

1. La favorita
2. Parasite
3. Storia di un matrimonio
4. Dolor y gloria
5. Martin Eden
6. Il paradiso probabilmente
7. Joker
8. L’ufficiale e la spia
9. The Irishman
10. C’era una volta a Hollywood

La Top Ten 2019 di MARTA CORATO

1. Ritratto della giovane in fiamme
2. La vita invisibile di Eurídice Gusmão
3. Parasite
4. La scomparsa di mia madre
5. The Farewell – Una bugia buona
6. La rivincita delle sfigate
7. Non succede, ma se succede…
8. Copia originale
9. Dolor y gloria
10. Le ragazze di Wall Street – Business I$ Business

La Top Ten 2019 di MASSIMO PADOIN

1. Joker
2. Suspiria
3. La favorita
4. Tramonto
5. Parasite
6. The Irishman
7. Midsommar – Il villaggio del male
8. Ad Astra
9. Noi
10. I fratelli Sisters

La Top Ten 2019 di MICHELE GALARDINI

1. Noi
2. Storia di un matrimonio
3. Il paradiso probabilmente
4. C’era una volta a…Hollywood
5. Ritratto della giovane in fiamme
6. La famosa invasione degli orsi in Sicilia
7. Parasite
8. The Irishman
9. Atlantique
10. La mafia non è più quella di una volta

La Top Ten 2019 di STEFANO LALLA

1. Storia di un matrimonio
2. La casa di Jack
3. Burning – L’amore brucia
4. Joker
5. Dolor y gloria
6. Shazam!
7. Green Book
8. Parasite
9. C’era una volta a… Hollywood
10. La favorita

La Top Ten 2019 di VINCENZO PALERMO

1. C’era una volta a… Hollywood
2. La vita invisibile di Eurídice Gusmão
3. Border – Creature di confine
4. La douleur
5. Midsommar – Il villaggio dei dannati
6. Joker
7. Ancora un giorno
8. Dolor y gloria
9. La casa di Jack
10. Suspiria

8 Comments

  1. Jackie says:

    Quindi il Joker è piaciuto a molti anche qui tra di voi? Personalmente, continuo a trovarlo un buon film, sicuramente accattivante e coinvolgente, ma anche molto ruffiano e furbo; più che altro un film che molto deve al fatto di essere uscito, come visione diciamo così “politica” del contesto, al momento giusto più che alle sue vere qualità. Ho anche dei dubbi nati dalla sensazione che faccia finta di non essere un cinecomic per accattivarsi un certo tipo di pubblico e critica. Che pensate di questo?
    Per il resto sono abbastanza d’accordo con la bella top ten generale, forse l’unico altro film che trovo un po’ sopravvalutato è quello di Almodovar ( bello, per carità, però non l’ho trovato così trascendentale )

    • Jim says:

      Sono d’accordo sia su “Joker” sia su Almodovar. Un altro film che trovo sopravvalutato è “Ritratto di una giovane in fiamme”, visivamente ben fatto ma anche compiaciuto e didascalico. Contento invece per “La vita invisibile di Euredice Gusmao”, film imperfetto ma suggestivo e interessante, soprattutto per come rielabora il mélo.

      • Jim says:

        Scusate, ho sbagliato a scrivere il titolo del film di Céline Sciamma, che è “Ritratto della giovane in fiamme”.

      • Jackie says:

        Io invece non ho trovato il film della Sciamma compiaciuto ( forse un pochettino didascalico sì, ma anche lì non particolarmente ). è magari un po’ algido, ma emotivamente conquista alla distanza, diciamo così. Poi secondo me funziona l’ottica non banale con cui racconta i sentimenti.
        Contenta anche io per “La vita invisibile di Euridice Gusmao”!

  2. Adone666 says:

    Joker mio film preferito, il miglior film di tutti i tempi.

  3. Smith says:

    poche citazioni per Suspiria

  4. Zelda says:

    Mah, per me quelli sopravvalutati oltre a Joker sono C’era una volta a Hollywood e The Irishman… bei film, comunque meglio di Joker, ma non così fondamentali come molti hanno scritto… Peccato che “Noi” non sia finito nella classifica generale.

  5. marianne renoir says:

    molto d’accordo per “Parasite”! se si considera l’insieme tra invenzioni narrative, forma e messaggio sociale è probabilmente veramente il migliore del 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly