adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Hysteria

lunedì 27 Febbraio, 2012 | di Francesca Iacobo
Hysteria
Speciale
0
Facebooktwittermail

Diagnosi pigliatutto per donne insoddisfatte
Nella Londra di fine Ottocento l’isteria era considerata una malattia che colpiva una parte considerevole delle donne della borghesia.

Infatti, quando il giovane medico Mortimer Granville (Hugh Dancy) viene assunto nello studio del dottor Dalrymple (Jonathan Pryce), massimo esperto nella cura manuale dell’isteria, vengono usate le sue particolari capacità nel massaggio per porre rimedio all’instabilità emotiva causata dal disturbo.
Mortimer viene subito ammaliato dalla bella Emily (Felicity Jones), la delicata e amabile seconda figlia di Dalrymple che incarna tutte le caratteristiche della perfetta donna da sposare. Al contrario, la sorella maggiore Charlotte (Maggie Gyllenhaal) è testarda e altruista e con lei il giovane dottore condivide le stesse idee progressiste che avevano suscitato la disapprovazione da parte di vecchi medici conservatori attaccati a metodi obsoleti. Emily e Charlotte riflettono due concezioni di donna: l’una di tipo tradizionale che vuole adempiere ai desideri del padre anche a costo di sopprimere le proprie aspirazioni rispecchiando perfettamente gli ideali dell’epoca; l’altra innovativa che lotta con tutte le sue forze per ciò in cui crede e quindi considerata un tarlo per la società ottocentesca.
Hysteria racconta la vera storia dell’invenzione di Granville (l’idea era nata per alleviare i dolori muscolari) appoggiato dall’amico appassionato di congegni elettrici, Edmund, brillantemente interpretato da Rupert Everett, in un’opera che fa dell’ironia la sua sola chiave di lettura, senza voler necessariamente essere garante del messaggio di emancipazione femminile o dello scetticismo della società dell’epoca di fronte a una qualsiasi idea di progresso.
Tanya Wexler firma una commedia che fa divertire senza rischiare di cadere nel volgare e che riesce a sdrammatizzare uno dei grandi tabù della storia, argomento discusso e controverso della condizione umana: la sessualità femminile. Tuttavia, non sviluppa il tema pur avendone le potenzialità, ma rimane su un piano superficiale come lo è la diagnosi medica che attribuirebbe l’isteria a ogni donna nella quale pazzia e logica collidono e che alla fine è per lo più da ricondurre ad una condizione di repressione dei naturali istinti sessuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly