adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Thelma, Louise e Chantal

lunedì 27 Febbraio, 2012 | di Margherita Merlo
Thelma, Louise e Chantal
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

ANTEPRIMA
Tre donne da amare
Se si pensa al genere road movie, la mente corre rapida alle motociclette e alle basette di Easy Rider, percorrendo un’America in fase di trasformazione, per poi deviare verso il caso italiano de Il sorpasso e allo sfrecciare su una Lancia Aurelia da Roma fino al litorale toscano.

Solo due titoli tra i più famosi rimandano al modo di raccontare storie inserendo come co-protagonista il tema del viaggio, del muoversi fisicamente per evolversi interiormente. Tra le tante sottocategorie con cui si potrebbero etichettare gli sviluppi del genere, ci si può prendere la licenza di parlare di road movie al femminile. In questa si inserisce l’ultimo lavoro di Benoît Pétré, Thelma, Louise e Chantal, che va così ad affiancarsi a titoli come Butterfly Kiss o Quel che resta di mio marito, citando Thelma & Louise, il principe della categoria in versione rosa. Per fortuna, della parabola verso l’inferno di due anime desiderose di libertà, rimane solamente il titolo e un vago accenno nel finale, con tanto di macchina indirizzata verso il vuoto e al suo interno due donne lontane anni luce dalla disperazione delle protagoniste di Ridley Scott, senza avere alle spalle mezzo esercito degli Stati Uniti che le tiene sotto tiro, solamente un ipotetico angelo custode. Quest’ultimo è il personaggio di Chantal, goffa, ingenua, apparentemente la pedina sacrificabile del terzetto, in realtà il personaggio meglio riuscito, lontano dallo stereotipo che gravita pesante sull’intera pellicola: tralasciando la femme fatale, troviamo l’ex abbronzato e narcisista, mariti assenti e figli ribelli, fino al giovane gay nominato perfetto confidente. Lei sa come evolversi e maturare, a differenza della staticità delle altre due, congelando i cani e parlando con i bidoni della spazzatura, ma soprattutto insegnando che è necessario reinventarsi per poter pretendere di essere felici. A bordo di una Citroen DS, le tre amiche viaggiano per arrivare al matrimonio di un passato amore comune, facendo emergere segreti e frustrazioni represse, confrontando personalità diverse tra loro ma strette in una forte complicità.
Non pago dell’inserirsi come citazione vivente all’interno del film, il regista francese decide di appendere alla porta dell’officina nella quale capitano le protagoniste la locandina di Foon, il suo primo film, un inedito in Italia del 2005, lasciandola sfocata – un particolare inspiegabile. Peggio, come non rimanere per lo meno sconcertati quando si scopre che lo stesso meccanico di nome fa Brad Pitt, o quando un innocente vecchietto a bordo di un trattore, che tanto ricorda il viaggiatore protagonista de Una storia vera, non è altro che un maiale? E’ solo grazie al lavoro delle attrici se il film riesce a guadagnare una chance, essendo pulito, corredato da un’efficace colonna sonora descrittiva, ma svuotato di quel guizzo necessario per far decollare una commedia brillante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly