adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Biancaneve

martedì 10 Aprile, 2012 | di Barbara Busato
Biancaneve
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Non la solita Biancaneve
Fiaba atipica la Biancaneve raccontata dal regista indiano Tarsem Singh (The Fall, Immortals).

Invidiosa della bellezza della figliastra, una regina cattiva ordina che la fanciulla venga condotta nel bosco e lì uccisa. Biancaneve però viene risparmiata dal suo boia, che la lascia fuggire nel profondo della foresta, dove si dice viva una bestia feroce. Qui la ragazza si imbatte in una banda di 7 nani, abilissimi briganti sui trampoli, e con il loro aiuto tenta di salvare il suo popolo dalla povertà e il suo amato principe dalle grinfie dell’odiosa strega.
Certamente non è la fiaba a cui ci ha abituati il caro vecchio Walt Disney; è piuttosto una versione riveduta e corretta che cerca di tenere il passo coi tempi, riuscendoci peraltro in maniera piuttosto egregia. I tempi sono cambiati e Biancaneve non è più la fragile fanciulla che aspetta di essere salvata, ormai è cresciuta e ha capito che se le cose non vanno come dovrebbero è il momento di rimboccarsi le maniche e non dar retta ai cattivi consiglieri.
Come da manuale, anche la versione 2012 del celebre racconto dei fratelli Grimm è impregnata di ammiccamenti e allusioni, metafore più o meno celate e simbolismi che segnano il percorso. Come lo specchio magico della regina, che non è più uno specchio dove guardare ma uno specchio d’acqua nel quale immergersi completamente, quell’acqua che nella tradizione simbolista rappresenta l’inconscio più profondo, sede dei desideri più nascosti; oppure il contrasto cromatico e concettuale bianco/nero che viene portato avanti (forse un po’ ingenuamente) per tutto il film.
L’aspetto interessante però è l’ibridazione che subisce questa Biancaneve. Nel corso della vicenda troviamo elementi che hanno caratterizzato altre fiabe o leggende. La prima che balza all’occhio è la leggenda di Robin Hood: Neve, stanca delle vessazioni che il suo popolo subisce, decide assieme alla sua gang di nani giganti di derubare la regina per restituire i soldi delle tasse alla povera gente. Un altro cenno , forse meno evidente, è quello alla storia della Bella e della Bestia, non solo perché Neve viene rinchiusa nel castello e trattata come una fragile rosa, ma perché lei stessa viene creduta una belva feroce rinchiusa nel castello dalla regina per la salvezza dei suoi sudditi.
Possiamo notare varie altre citazioni, come il ciondolo a forma di luna di Grimilde che tramite un incantesimo tiene prigioniero il re e il vestito da cigno bianco di Biancaneve, richiamo evidente al Lago dei Cigni, o ancora accenni a Cappuccetto Rosso o l’immaginario piratesco.
Tutto questo per segnalare come, per sopravvivere al nuovo mondo in cui viviamo, Biancaneve deve diventare Robin Hood, travestirsi da Odette e far credere di essere una bestia. In un mondo ibrido come il nostro, dove tutto si mescola e si ricrea continuamente senza posa, a nessuno è permesso di rimanere fisso nella sua posizione lasciando che il cambiamento scorra davanti ai suoi occhi restandone immune; anche le fiabe dunque hanno bisogno di diventare altro per non rimanere indietro rispetto al pubblico a cui vengono raccontate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly