adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il caso Mattei

mercoledì 5 Settembre, 2012 | di Edoardo Peretti
Il caso Mattei
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Speciale 69° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

VENEZIA CLASSICI
Il caso Mattei: tra giornalismo e cinema
Dieci anni dopo l’assassinio del potente presidente dell’Eni Enrico Mattei, avvenuto il 27 ottobre 1962 con lo scoppio dell’aereo privato nei cieli della campagna vicina a Milano, Francesco Rosi dedica alla discussa figura uno dei suoi film più famosi, che sarebbe presto diventato uno dei simboli del cinema di denuncia da molti convenzionalmente definito proprio come ‘cinema alla Rosi’: Il caso Mattei, proiettato all’ultimo festival del cinema veneziano per celebrare il Leone alla Carriera assegnato a Francesco Rosi.

Il film è ispirato alla lontana al libro di Fulvio Bellini e Alessandro Previdi, L’assassinio di Enrico Mattei (1970) e ad altre inchieste, tra cui quella del giornalista Mauro De Mauro. Quest’ultimo, pochi anni prima, fu incaricato dallo stesso Rosi e dalla casa di produzione (la Vides di Franco Cristaldi) di indagare sugli ultimi giorni di Mattei, come rappresentato in una scena del film: la sera del 16 settembre 1970 il giornalista fu rapito a Palermo e non fu mai ritrovato. Una delle piste più consistenti del rapimento è quella di una lupara bianca mafiosa causata proprio dalle indagini che De Mauro stava seguendo sulla morte di Mattei.
C’è molto giornalismo nella genesi de Il Caso Mattei. La cosa non sorprende, e non solo per la tipologia del soggetto, ma anche per l’essenza stessa di buona parte del cinema di Francesco Rosi: dall’archetipico Salvatore Giuliano (1962), l’opera del regista napoletano si presenta come una continua inchiesta, che scandaglia i sottofondi di alcuni eventi e verità ufficiali poco chiare basandosi su lunghe e precise ricerche e documentazioni, spesso compiute dallo stesso Rosi, che accomunano il lavoro di preparazione al film a quello dello storico e del giornalista. C’è differenza quindi con la modalità tipica di altro cinema ‘politico’ a cui la filmografia di Rosi è stata, più o meno correttamente, avvicinata: lì teorie e ricostruzioni, quelle più plausibili come quelle più fantasiose, non avevano alla base un lavoro di ricerca così forte e approfondito, assomigliando quindi più a dei “pamphlet” che a saggi o a reportage. L’Enciclopedia del cinema francese, nel 1967, aveva coniato una calzante definizione della sua poetica, ponendola a metà strada tra il documentario e il cinema di finzione: il “documentario ricostruito”, dove <>. Questo anche attraverso scelte stilistiche e narrative, mai banali, che esaltano la drammaturgia insita nei fatti: a partire da quella di non seguire la consequenzialità temporale, pure questa discendente da Salvatore Giuliano. Ne Il caso Mattei si alternano quindi frammenti della vita del protagonista, il ritrovamento dei resti dell’aeroplano caduto e soprattutto la rappresentazione delle inchieste e delle indagini giornalistiche, compresa quella attuata da Rosi con il regista nel ruolo di se stesso: il racconto delle inchieste avviene sia rappresentando i personaggi nell’atto di indagare, sia immaginando lo svolgersi delle teorie di queste indagini. L’obiettivo è far risaltare le questioni e le ricostruzioni proposte, renderle più pregnanti e convincenti e legarle meglio agli eventi della vita di Mattei: questo funziona anche perché è messo in scena il lavoro e lo studio di cui queste ricostruzioni sono frutto, che assumono così valore e interesse narrativo proprio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly