adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

53° Festival dei Popoli

mercoledì 21 Novembre, 2012 | di Lisa Cecconi
53° Festival dei Popoli
Festival
0
Facebooktwittermail

Festival dei Popoli, 10-17 novembre 2012, Firenze

Vince la poesia
E’ stato Le Librare de Belfast di Alessandra Celesia a vincere la 53° edizione del Festival dei Popoli. Al lungometraggio, premiato nella serata di sabato 17, è andato il plauso della giuria internazionale composta da Alessandro Comodin, Karel Och e Nadia Turincev per il Miglior Documentario, nonchè il Premio MyMovies.it.

“Quante volte si vede un film con tale tenerezza, humour, capacità di sorprenderci? Che gioia entrare nel mondo magico dei suoi personaggi. E poi Giacomo Puccini, Bambi, Whitney Houston, lo tsunami, l’Antica Roma, Detroit oppure un materasso troppo grande. Life and everything in it”. Questa la motivazione della scelta, per un film che affronta l’arduo compito di illustrare una città dal passato doloroso mettendone in luce un’umanità luminosa e composita. Rughe, nervi, cicatrici, muscoli tesi e mani nodose, ma anche sorrisi, espressioni fugaci, sguardi assorti in pensieri remoti. Alessandra Celesta si muove tra la gente di Belfast con uno sguardo desideroso di condividere, di entrare nella carne per coglierne le emozioni. E ci riesce con straordinaria poesia, lasciando emergere lo stupore del quotidiano, le complici epifanie dei gesti consueti. A Sofia’s Last Ambulance di Ilian Metev è andato invece il Premio per la Miglior Regia. Per il “rigore eccitante” di uno sguardo selettivo eppure carico di espressione. L’abilità di Metev nell’esplicare un sottotesto complesso attraverso una messa in scena essenziale, la sua consapevole gestione del fuori campo e l’apparente semplicità stilistica gli sono valsi il riconoscimento per un’inedita finezza analitica. A People’s Park di J.P. Sniadecki e Libbie Cohn è spettata la Targa Gianpaolo Paoli per il Miglior Film Etno-antropologico. I suoi 78 minuti di passeggiata in soggettiva all’interno del Parco del Popolo a Chengdu garantiscono un’esperienza immersiva che da visiva sembra farsi sinestetica. Un viaggio avido di corpi e stimoli, in un continuo protrarsi oltre della macchina da presa che sfiora le vite altrui e le attraversa senza posa. Il Premio per il Miglior Cortometraggio è stato assegnato invece a A Story of The Modlins di Sergio Oksman, omaggio al cinema e al suo fuori campo, fatto di documenti, film di famiglia e storie taciute. Lo stesso film ha vinto il Premio Lorenzo de’ Medici assegnato dalla giuria degli studenti, mentre Kronika Oldricha S. di Rudolf Smíd ha ottenuto una Menzione Speciale “per l’originale e giocosa rappresentazione di eventi storici”. Infine, a L’ora blu di Stefano Cattini è andato il Premio per la distribuzione Cinemaitaliano.info-CG Home Video che gli varrà la pubblicazione in dvd e la distribuzione nazionale. Meritato riconoscimento per un film che si interroga sulle soglie del sogno e sulla voglia instancabile di realizzarlo, anche ad ottant’anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly