adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Cloud Atlas

sabato 12 Gennaio, 2013 | di Michele Galardini
Cloud Atlas
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Opera multitasking
É un caso se il percorso cinematografico dei fratelli Wachowski, Lana (nato Laurence) e Andy, è collegato all’evoluzione del linguaggio informatico? La risposta, a mio avviso, è: assolutamente no. Non è un caso se Matrix, il loro primo successo, sia uscito nelle sale nel 1999, anno in cui si comincia a parlare di internet e del world wide web come di una nuova piattaforma economica e quindi non più come un semplice portale di connessione privata allargata, quello che McLuhan definì “villaggio globale” con decenni di anticipo su tutti.

Matrix rappresenta il confine fra analogico e digitale nel cinema autoriale, il punto di non ritorno per una narrazione che accetta la possibilità di farsi ipertesto filosofico e culturale per successive connessioni,cloud_atlas4a in un contesto che riduce i protagonisti a numeri di un linguaggio binario. Cloud Atlas, quattordici anni dopo, si inserisce nel medesimo solco di ricerca accogliendo come base narrativa una delle maggiori novità introdotte negli anni duemila non solo sul web: il multitasking. Partendo da una narrazione di per sé ramificata, con sei snodi narrativi rappresentati in altrettante epoche storiche, il film descrive in modo eccellente la nuova temporalità dell’epoca che stiamo vivendo. Una temporalità che ammette più cose al suo interno, più linee di pensiero e di azione, che ci permette di vedere un film, dialogare con altre persone distanti e ascoltare musica restando connessi ad un unico portale, un unico hardware. La cultura convergente di Jenkins, figlia della convergenza informatica negropontiana, è ciò che affascina maggiormente i fratelli Wachowski all’interno di Cloud Atlas, sia a livello narrativo, per cui lo “shift” fra epoche diverse avviene in modo repentino, senza essere annunciato, sia a livello filosofico, per cui possiamo imbatterci in teorie escatologiche, messianiche, in suggestioni buddiste (“da ogni crimine e gentilezza costruiamo il nostro futuro”) o in rivisitazioni del pensiero di Berkley (“essere è essere percepiti”). Tutte queste suggestioni – e tutte le azioni dei personaggi – invece di perdersi seguendo ognuna il proprio percorso, convergono verso un’unica linea drammatica, che parte con un oggetto del desiderio verso cui i protagonisti tendono, si sviluppa attraverso l’incontro dei protagonisti con altri deuteragonisti, aiutanti o traditori, e si conclude con il raggiungimento di un obiettivo. Tutto questo all’interno di una linea temporale, quella a noi più lontana, che contiene tutte le altre cinque, aprendo e chiudendo il sipario sullo spettacolo. Cloud Atlas appare così un ottimo tentativo di interpretare il linguaggio mutevole del nostro secolo.

Cloud Atlas [Id., USA/Germania/Hong Kong 2012], REGIA Andy & Lana Wachoswki, Tom Tykwer.
CAST Tom Hanks, Hugh Grant, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving, Jim Sturgess, Susan Sarandon.
SCENEGGIATURA Andy & Lana Wachoswki, Tom Tykwer. FOTOGRAFIA John Toll, Frank Griebe. MUSICHE Johnny Klimek, Reinhold Heil, Tom Tykwer.
Drammatico/Fantascienza, durata 172 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly