adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

The Brussels Business

mercoledì 30 Gennaio, 2013 | di Filippo Zoratti
The Brussels Business
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Tra le pieghe della democrazia
Siamo abituati ad immaginare Bruxelles quale metaforica sede della giustizia europea, dimora di quella Commissione atta al controllo della regolarità politica, commerciale e culturale.

Tutto vero? The Brussels Business è un viaggio nelle zone d’ombra dell’Unione Europea, condotto da un’accoppiata di registi – Friederich Moser e Matthieu Lietaert – doppiamente coraggiosi: per la volontà di scandagliare le reali logiche di potere dietro la superficie di splendore e per l’utilizzo del documentario “frontale”, per nulla filtrato da sovrastrutture narrative (vengono in mente Thank You for Smoking sulle lobby del tabacco e Lord of War sullo scriteriato mercato delle armi).mediacritica_The Brussels Business Del resto, un film dedicato interamente ai lobbisti che popolano i corridoi delle istituzioni europee non l’aveva ancora girato nessuno. The Brussels Business merita attenzione anche solo per questo, nonostante alcuni passaggi eccessivamente macchinosi e nonostante la lunga sequela di piccoli/grandi misteri descritti non tenga – per usare un eufemismo – col fiato sospeso. Ma il lavoro di documentazione é grosso e accurato, e non si può non entrare in empatia con le due figure antitetiche che ci guidano: da un lato Olivier Hoedeman, attivista impegnato a contrastare lo strapotere dei lobbisti; dall’altro il rampante Pascal Kerneis, managing director dello European Services Forum (ESF), gruppo di pressione che di fatto rappresenta l’industria dei servizi in Europa. Attraverso i loro punti di vista – ex ambientalista l’uno, lobbista entusiasta che non conosce orari l’altro – ci addentriamo in un impervio e torbido territorio, scoprendo la profonda fragilità del sistema politico e la sua eccessiva facilità di manipolazione. L’80% delle misure legislative nasce a Bruxelles, e lo scarso controllo sulle lobby che operano nella zona del Parlamento suona come una sirena d’allarme: la UE é manipolabile, e tutti i ragionamenti condotti sul mercato unico, l’allargamento oltre i confini e il progresso economico appaiono come un potenziamento dei privilegi di chi già di fatto detiene il Potere. Per quanto la riflessione possa risultare complessa e articolata ad occhi “vergini” non avvezzi ai meccanismi del lobbying legittimo e delle pratiche illecite, The Brussels Business ci concede il lusso dell’esplorazione di un universo sconosciuto, veicolando un messaggio chiaro: non c’è trasparenza nel cuore dell’Europa, non c’è controllo sui 15mila lobbisti al lavoro a Bruxelles. Al termine di questo insolito docu-thriller che si muove fra mille intrighi di potere, la domanda fondamentale resta una: chi manovra realmente l’Unione Europea?

The Brussels Business [Id., Belgio/Austria 2012] REGIA Friederich Moser, Matthieu Lietaert.
CAST Pascal Kerneis, Olivier Hoedeman, Erik Wesselius, Craig Holman.
SOGGETTO Friederich Moser, Matthieu Lietaert. FOTOGRAFIA Friederich Moser. MUSICHE Johannes Rothenaicher.
Documentario, durata 85 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly