adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Les Misérables

sabato 2 Febbraio, 2013 | di Martina Farci
Les Misérables
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE MUSICAL
Il domani verrà!
Francia. Inizio XIX secolo, Rivoluzione francese. Jean Valjean (Hugh Jackman) è il prigioniero 24601, costretto a diciannove anni di prigionia per aver rubato un pezzo di pane. Scontata la pena, prova a costruirsi un futuro, a vivere una vita, ma sul suo destino ritrova Javert (Russel Crowe), secondino della prigione. E nonostante tutto, fra rimorsi e speranze, continua a credere che il domani verrà.

Tratto dal romanzo di Victor Hugo e dall’omonimo musical, il più longevo nella storia del West End, Les Misérables era uno dei film più attesi dell’anno. Vuoi perché il genere è tornato in auge dopo Moulin Rouge! e successi come Chicago e Mamma mia!, vuoi per la curiosità intorno alla nuova trasposizione cinematografica, soprattutto confrontata con il teatro. E Tom Hooper fa centro. Potendosi servire di una macchina da presa, si sofferma sui primi piani, regalandoci quell’emozione e quei dettagli che a teatro non sarebbe possibile cogliere. mediacritica_les_miserables2aIl merito va comunque agli attori, in primis Hugh Jackman e Anne Hathaway, che non solo cantano divinamente, ma parlano con gli occhi. Traspare la loro sofferenza, la loro delusione, eppure una parte del loro cuore crede ancora in una luce, in un bagliore che potrebbe far vivere loro un giorno ancora, una speranza, un sogno. Un sogno che accomuna tutti i protagonisti della storia, da Cosette a Marius, da Eponine a Enjolras, che costretti ai drammi della Rivoluzione, non si abbattono e portano avanti le loro idee di libertà, uguaglianza, amore. A enfatizzare questa difficoltà sociale ci sono i colori scuri che fanno da sfondo a tutto il film, dove prevalgono il nero e il rosso sangue. Les Misérables è sicuramente un musical diverso dal solito, non solo per la fotografia, ma anche perché in due ore e mezzo di film i dialoghi sono quasi del tutto assenti. La forza sta proprio nella colonna sonora, nella musica, nelle canzoni. Le parole cantate sembrano avere un’importanza maggiore, ci arrivano dritte al cuore, non possono lasciare indifferenti. Anche un semplice “One day more” assume un significato diverso, più profondo. Il risultato finale non può che essere soddisfacente: quasi tre ore passate in un altro mondo, a fianco dei protagonisti, a sorridere, piangere, emozionarsi, ma soprattutto a non perdere la speranza. E vivere il sogno con loro.

Les Misérables [Id., Gran Bretagna 2012], REGIA Tom Hooper.
CAST Hugh Jackman, Russell Crowe, Anne Hathaway, Amanda Seyfried.
SCENEGGIATURA William Nicholson. FOTOGRAFIA Danny Cohen. MUSICHE Claude-Michel Schönberg.
Musical, durata 160 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly