adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Bubble (2005)

sabato 4 Maggio, 2013 | di Francesco Grieco
Bubble (2005)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE STEVEN SODERBERGH
La composizione dei contrasti
Articolata e raffinata triangolazione di sguardi, rappresentazione gelida di desideri implosi, l’essenziale Bubble è, nel progetto di Soderbergh, il primo di un ciclo di sei film dedicati all’America meno conosciuta e più periferica, da realizzare per la HDNET, utilizzando solo attori non professionisti e scrivendo le sceneggiature sulla base dei luoghi dove ambientare i film.

Nel caso di Bubble, lo script nasce dopo aver scoperto l’esistenza, tra il West Virginia e l’Ohio, di una fabbrica di bambole, elemento visivo impressionante e inquietante che fa da sfondo alle tristi vicende dei personaggi principali, tutti e tre impiegati nella fabbrica.mediacritica_bubble Si delineano, così, due aspetti caratterizzanti, in Bubble. Da un lato, il lavoro sugli attori, lasciati liberi di improvvisare dialoghi con grande spontaneità, sulla base di una sorta di canovaccio o di argomenti concordati, con un effetto realistico di notevole efficacia, dovuto anche alla presenza di tempi morti nei dialoghi, peculiarità non molto ricorrente nel cinema statunitense. Dall’altro lato, va in direzione contraria rispetto al realismo la spettralità da horror della fabbrica di bambole, non l’unico degli interni del film, ma senza dubbio il luogo dove, soprattutto nella mensa, si sviluppano le dinamiche relazionali tra la coppia di amici Martha/Kyle e la giovane nuova arrivata, la ragazza-madre Rose. Basterebbe aver visto Psycho per prevedere il destino riservato alle ladre come Rose, ma Bubble non è un thriller. Soderbergh, anche direttore della fotografia e montatore, quindi vero e proprio autore del film, predilige qui inquadrature fisse e un andamento lento, con un effetto a metà tra il vuoto percepito dallo spettatore-voyeur delle prime edizioni del Grande Fratello e l’estetica della solitudine tipica della pittura di Hopper (Martha che mangia, seduta in una tavola calda deserta). Tenendo conto che Soderbergh utilizza la figura intera e il campo lungo quando nessuno se lo aspetta, si comprende come il distacco quasi divino con cui la mdp osserva queste povere pedine umane sia estremamente straniante e anti-realistico. Nello studiato contrasto tra naturalismo e pittoricismo, dunque, sta il fascino di Bubble, ennesimo, spiazzante, esperimento di un regista teorico e imprevedibile, tra i più cerebrali della Hollywood contemporanea.

Bubble [id., USA 2005] REGIA Steven Soderbergh.
CAST Debbie Doebereiner, Dustin James Ashley, Misty Wilkins.
SCENEGGIATURA Coleman Hough. FOTOGRAFIA Steven Soderbergh. MUSICHE Robert Pollard.
Drammatico, durata 73 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly