adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Sesso, bugie e videotape (1989)

sabato 4 Maggio, 2013 | di Nicola Peirano
Sesso, bugie e videotape (1989)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE STEVEN SODERBERGH
Partenza col botto
Quando vince al festival di Cannes nel 1989, Steven Soderbergh è fino ad allora il regista più giovane ad aver ricevuto la palma d’oro. Accusato non a torto di una certa malizia, Sesso, bugie e videotape già dal titolo aggancia lo spettatore che si ritrova catapultato nelle vesti di Graham, uomo ridotto all’impotenza da una delusione amorosa che per riuscire a eccitarsi riprende con la videocamera le confessioni sessuali delle donne.

Soderbergh ci guida attraverso questo personaggio a un voyeurismo controllato, dove il sesso viene suggerito dalle inquadrature dei momenti precedenti e successivi l’amplesso,mediacritica_sesso_bugie_e_videotape o evocato dalle parole dei protagonisti, come se fosse più eccitante parlarne che farlo. La disinvoltura con cui Ann, insicura, frigida e frustrata da un matrimonio infelice, si avvicina allo sconosciuto Graham ha un che di pretestuoso, ma la sospensione dell’incredulità regge, grazie alla profonda interrogazione cui viene invitato lo spettatore, raggirato e sfidato dalla messa in scena del regista. Le testimonianze sul sesso parlano della percezione che abbiamo della nostra fisicità, del modo in cui il corpo si fa rivelazione dell’intimo, della natura “doppia” dell’amplesso, occasione di esprimere un’interiorità altrimenti relegata a un incessante silenzio, oppure bugia, simulazione, mera rappresentazione dell’atto. Il cinema e il rapporto sessuale si connotano per una simile ambiguità, come se su entrambi pesasse la colpa di una qualche dissimulazione. La cinepresa sembra scovare la verità tra le pieghe dell’animo umano, raccogliendo le ammissioni più difficili proprio perché si fa mediatrice, come il sesso, di una frattura, tra due corpi, tra due interlocutori che si domandano e si rispondono, tra la consapevolezza di sapere cosa proviamo veramente e una costante negazione. Qualcosa però rimane fuori scena, ed è l’atto sessuale liberatorio dei due protagonisti, perfetto nella sua invisibilità, a volere salvaguardare un momento rimandato a lungo e continuamente eluso da una telecamera che non può registrare ogni sprazzo di sincerità o raccogliere tutto l’indicibile. L’unico sesso tradotto in amore viene fatto scivolare nell’anonimato, oltre lo schermo.

Sesso, bugie e videotape [Sex, Lies and Videotape, USA 1989] REGIA Steven Soderbergh.
CAST James Spader, Andie MacDowell, Peter Gallagher, Laura San Giacomo.
SCENEGGIATURA Steven Soderbergh. FOTOGRAFIA Walt Lloyd. MUSICHE Cliff Martinez.
Drammatico, durata 100 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly