adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

I soliti ignoti (1958)

mercoledì 15 Maggio, 2013 | di Alex Tribelli
I soliti ignoti (1958)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

16 MAGGIO: OMAGGIO A MARIO MONICELLI
Quasi 60 anni, e non sentirli
È il 1958 quando Mario Monicelli realizza I soliti ignoti, uno dei film più divertenti e amati di sempre non solo nel nostro Paese ma anche all’estero, dimostrando l’ineguagliabile abilità tipicamente italiana nel creare commedie.

Non a caso la storia del gruppo di ladri che tenta il colpo grosso al Monte di Pietà è considerata a tutti gli effetti il punto di rottura tra la precedente comicità italiana e quella successiva, segnando l’inizio della grande stagione della commedia all’italiana. Lo stesso titolo del film è divenuto un’espressione di uso comune nel ricordo dell’audace colpo degli sfortunati protagonisti, mediacritica_I_soliti_ignotiin un’epoca in cui anche il furto era considerato una “professione” dettata dalla situazione tutt’altro che facile. E quella situazione paradossalmente si è ripresentata ai giorni nostri, dopo oltre cinquant’anni, dimostrando la ciclicità degli eventi: oggi come allora se l’intento è quello di sopravvivere, in mancanza di alternative anche il furto è giustificabile. Con una differenza: almeno all’epoca si poteva ridere della situazione, oggi invece non ne abbiamo più voglia. Il film di Monicelli mescola abilmente situazioni comiche provenienti dalla quotidianità con situazioni tragiche come la morte di Cosimo, l’ideatore del piano, ma soprattutto la realtà dell’epoca: la fame, la mancanza di sostentamento ma anche l’arte di arrangiarsi tipicamente italiana. È quest’ultimo elemento, assieme alla sbruffoneria dell’italiano medio, contro cui si scaglieranno ferocemente i successivi film della commedia all’italiana ritraendo cinicamente l’Italia del boom economico. Insuperabili, grazie anche alla bravura degli interpreti, i membri dei soliti ignoti Peppe, Tiberio, Mario, Ferribotte e Capannelle, guidati dalla solida esperienza del maestro dello scasso Dante Cruciani, che sbagliando incredibilmente parete, non possono fare altro che accontentarsi di un piatto di pasta e ceci. Un’opera monumentale del cinema nostrano che, pur a distanza di mezzo secolo, conserva intatti il suo fascino e la carica di comicità esplosiva, in grado di farci divertire ancora oggi e per molto tempo ancora.

I soliti ignoti [Italia 1958] REGIA Mario Monicelli.
CAST Vittorio Gassman, Marcello Mastroianni, Renato Salvatori, Claudia Cardinale, Totò.
SCENEGGIATURA Mario Monicelli, Suso Cecchi D’Amico, Age e Scarpelli. FOTOGRAFIA Gianni Di Venanzo. MUSICHE Piero Umiliani.
Commedia, durata 102 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly