adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Le mani sulla città (1963)

lunedì 2 Settembre, 2013 | di Carmen Spanò
Le mani sulla città (1963)
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

70a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, 28 agosto – 7 settembre 2013, Lido di Venezia

Italia, oggi
“Era essenziale far capire al pubblico cosa fosse la speculazione edilizia, quali regole la governassero, quali interessi individuali e quali coperture, agevolazioni e commistioni di potere ci fossero dietro” (Francesco Rosi). La comprensione alla base di tutto. Per scoperchiare le dinamiche di un meccanismo perverso. Quello del potere. Della corruzione. Dell’homo homini lupus.

Napoli, Vico S. Andrea. Una palazzina abitata crolla in pieno giorno in seguito a lavori di costruzione su suolo pubblico venduto a un’azienda di privati. La compravendita, conclusa dal Comune con la ditta dell’imprenditore Edoardo Nottola (Rod Steiger, magistrale), è uno schiaffo alla legalità: violazione palese del piano regolatore per favorire il business di un costruttore avido e senza scrupoli. mediacritica_le_mani_sulla_cittaSi apre una commissione d’inchiesta per individuare irregolarità nel rilascio della licenza edilizia e nell’esecuzione dei lavori. E si apre, con queste premesse, il racconto d’inchiesta di Le mani sulla città, viaggio di limpida indignazione nei gironi della politica collusa, degli interessi “particulari”, della speculazione e dell’assenza di moralità. Accordi stretti nell’ombra, ostruzionismo strumentale a intralciare la macchina della giustizia, bagarre tra politicanti digiuni di etica e senso della lealtà: il Sistema è un mostro occulto capace di digerire qualsiasi cosa – ribellioni, crisi di valori, tentativi di opposizione – una condizione di malgoverno che risponde alle esigenze di pochi sacrificando i diritti di molti. Il regista è maestro nell’uso di uno stile schietto, diretto e lineare, per mostrare una realtà che si srotola sotto gli occhi dello spettatore-testimone in tutte le sue derive e aberrazioni. La verità è resa incisiva dalla scelta di rifuggirne facili spettacolarizzazioni e dall’intelligenza di evitare la trappola del racconto in forma di ricatto ideologico: la realtà “parla” a chi, come Rosi, è in grado di coglierne il senso più profondo. Era il 1963 quando Venezia decise di premiare con il Leone d’Oro questa capacità di osservazione rivelatrice. Ma nonostante siano trascorsi esattamente cinquant’anni da quel riconoscimento, “un film di Francesco Rosi parla allo spettatore come se fosse un film del presente” (Roberto Saviano). Le mani sulla città è, ancora e più di sempre, l’Italia di oggi.

Le mani sulla città [Italia 1963] REGIA Francesco Rosi.
CAST Rod Steiger, Salvo Randone, Guido Alberti, Carlo Fermariello, Angelo D’Alessandro.
SCENEGGIATURA Enzo Forcella, Raffaele La Capria, Enzo Provenzale, Francesco Rosi. FOTOGRAFIA Gianni Di Venanzo. MUSICHE Piero Piccioni.
Drammatico, durata 105 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly