adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

La prima cosa bella (2010)

sabato 11 Gennaio, 2014 | di Michele Galardini
La prima cosa bella (2010)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE PAOLO VIRZÌ
Crescere nel cuore di una madre
Quarant’anni di una relazione e di un sentimento mai pienamente concretizzati, fra Anna (Ramazzotti/Sandrelli), bellissima mamma in balìa degli eventi, e il suo figlio Bruno (Mastandrea), serio e malinconico, al punto da interrompere il rapporto con la madre per alcune maldicenze. In mezzo, un mondo di affetti e di ricordi chiusi dentro il significato della canzone di Nicola Di Bari che dà il titolo al film.

Nel lungo percorso attraversato e scandagliato da Virzì attraverso una provincia italiana carica, in egual misura, di valori e disillusioni, i due fratelli accecati dal troppo materno, Bruno e Valeria (Pandolfi) sono facce di una storia sbagliata. Che Virzì sia il più importante interprete contemporaneo della commedia d’autore in Italia non è cosa nuova, semmai sorprende la capacità crescente di dare spazio, mediacritica_la_prima_cosa_bella1aoltre al divertente vernacolo e alle leggerezze dell’infanzia, al dramma di intere generazioni. Come nel precedente Tutta la vita davanti e nel successivo Tutti i santi giorni, i personaggi di La prima cosa bella sono schiacciati da una mano invisibile e gigante dalla quale cercano di uscire attraverso la buona volontà e la forza del ricordo. Nella mappa sentimentale di Virzì, tra la relazione-lampo dei due ragazzini di Ovosodo e l’impossibilità di un nucleo familiare di Tutti i santi giorni, apici non casuali di una maturazione stilistica e linguistica, La prima cosa bella fa da “punto zero”, da Big One, un terremoto atteso da anni che finalmente si verifica. Questa famiglia disfunzionale, formata da una madre dolce e ingenua e da due figli protetti sotto le sue ali, attraversa l’Italia come un proiettile, esplodendo in tre pezzi mai lontani abbastanza per separarsi. Come in un Big Fish espunto del realismo magico, il protagonista si allontana dal genitore riavvicinandosi solo nei suoi ultimi momenti di vita per riscoprirne il valore, al di là delle storie. Resterà impressa la sequenza che collega passato e futuro sulle note di Nicola Di Bari, cantate da Malika Ayane, dove la prima cosa bella, ovvero lo sguardo innamorato di una madre che si rispecchia negli occhi dei figli, riaffiora dopo anni di letargo, spezzando le catene del rifiuto e del pensiero critico. Anna, Bruno e Valeria, vertici drammatici di incredibile spessore stretti dentro matrimoni impossibili o semplicemente monotoni, sopravvissuti proprio grazie a questo cuore condiviso che pulsa nei sotterranei della vita. Il film di Virzì, in sintesi, è proprio questo: il sentimento che vince la ragione, un tuffo in mare sognato per quarant’anni.

La prima cosa bella [Italia 2010] REGIA Paolo Virzì.
CAST Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Valerio Mastandrea, Claudia Pandolfi.
SCENEGGIATURA Paolo Virzì, Francesco Bruni, Francesco Piccolo. FOTOGRAFIA Nicola Pecorini. MUSICHE Carlo Virzì.
Drammatico, durata 116 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly