adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Best (2000)

sabato 14 Giugno, 2014 | di Michele Galardini
Best (2000)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

BRASILE 2014 – SPECIALE MONDIALI DI CALCIO
Quanto vale un Pallone d’Oro?
“Ho speso gran parte dei mie soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l’ho sperperato”. Questa frase rappresenta l’emblema del giocatore che, prima dei vari giovanotti immeritatamente strapagati, condizionò il modo di vedere e di interpretare il calcio in Europa.

George Best, nato a Belfast nel 1946, è stato il più grande talento del calcio inglese di tutti i tempi e anche quello che è riuscito a far evaporare con maggiore facilità le conquiste di una carriera vissuta al massimo. Per parlare del film di Mary McGuckian possiamo utilizzare l’avvertimento che il patron del Manchester United dà al giovane calciatore mediacritica_best1aprima che varchi per la prima volta i cancelli dell’Old Trafford a soli 17 anni: “Saranno problemi tuoi in campo con un cognome così”. George ne ebbe pochi di problemi, in campo, al contrario del film che, invece, mostra grandi limiti nel descrivere la dissolutezza e la disillusione di un ragazzo che, in fondo, aveva come unico difetto quello di sapere giocare molto bene a calcio. Con uno stile che ricorda, male, la stagione del free cinema inglese, e un taglio da mockumentary di bassa lega, McGuckian ripercorre tappe fondanti del mito di Best senza mai soffermarsi troppo a lungo su niente, per non rischiare di diventare profondo o di raccontare qualcosa di nuovo e di toccante. Best era un genio che si è distrutto la vita con l’alcol sempre, però, rimanendo un personaggio unico: questa, in sintesi, la trama del film. Best, interpretato da John Lynch, è l’inafferrabile mito pop che segna 6 gol in una partita contro il Northampton e che, non molti anni dopo, gira la Gran Bretagna con un ironico spettacolino da amarcord: litiga con le ragazze che frequenta, litiga con i compagni di squadra, soprattutto Bobby Charlton, litiga col mister, insomma, litiga col mondo intero. Nell’intervista che apre e chiude il film vediamo i suoi grandi occhi chiari brillare per un passato che non tornerà ed è questo l’unico momento in cui possiamo capire qualcosa di George Best, un fenomeno distrutto dall’alcol che nel 2003, due anni prima di morire, decise di vendere il Pallone d’Oro conquistato nel ’68, non per particolari necessità economiche ma per avere un po’ di soldi in più da parte. L’operazione di McGuckian fallisce là dove il personaggio Best vince: nel raccontare, cioè, una storia eccessiva che ha solo bisogno di essere ordinata e non romanzata con artifici tecnici (sguardi in macchina e riprese inclinate). È come se fosse il Pallone d’Oro venduto per ricavare qualcosa che serve ma non è fondamentale alla nostra esistenza.

Best [id., USA 2000] REGIA Mary McGuckian.
CAST John Lynch, Ian Bannen, Jerome Flynn, David Hayman, Roger Daltrey, Patsy Kensit.
SCENEGGIATURA Mary McGuckian, John Lynch. FOTOGRAFIA Witold Stok. MUSICHE Mark Stevens.
Biografico, durata 102 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly