adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il sarto di Panama (2001)

domenica 2 Novembre, 2014 | di Marco Longo
Il sarto di Panama (2001)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE JOHN LE CARRÉ
Costruire una bugia, costruire un film
Con Il sarto di Panama il sapiente e, purtroppo, oggi sottovalutato John Boorman traspone il romanzo di John le Carré – qui anche co-sceneggiatore – riuscendo a fare della beffa al centro della storia lo spunto per un’efficace e irresistibile lezione di cinema. Fulcro del film è la menzogna, declinata secondo tutte le sue possibili sfumature.

Il luogo ideale per seminarla e lasciarla diffondere capillarmente è quella Panama di fine ventesimo secolo dove, nonostante il canale sia stato affidato al governo locale, ancora convergono gli interessi dei servizi segreti di mezzo mondo. Il materialista e seduttore Andy Osnard, inviato all’ambasciata britannica del posto con molte diffide per unamediacritica_il_sarto_di_panama_2 condotta generalmente sconsiderata, individua nel pacato sarto della città Harry Pendel, segnato dai debiti e da un oscuro passato, il potenziale informatore per conto della corona sulla controversa politica panamense. Harry accetta il ricatto ma inventa la storia di una “opposizione silenziosa” con cui Andy, consapevole di quanto il sensazionalismo delle notizie false possa essere redditizio, innescherà a sua volta l’arrivo di grandi capitali militari dal Pentagono. Il sarto di Panama è, ridotto all’osso, il racconto dell’accordo silenzioso tra due anime agli antipodi: Andy vuole fottere e arricchirsi, Harry vorrebbe soltanto un mondo redento, a partire dal rapporto con la famiglia che, nonostante gli errori e le bugie, gli perdonerà tutto. Al centro di questo duplice ritratto, Boorman libera la satira al vetriolo verso l’intelligence britannica, l’ignoranza reazionaria dei vertici militari statunitensi, la disinformazione come bussola sballata che governa la realtà. La grande prova del regista risiede nella capacità di permeare, con questa ambigua oscillazione tra vero e falso, anche la messinscena del film: non soltanto per la scelta di frangere la continuità del racconto con un montaggio di inserti tutti mentali (ora flashback, ora vere e proprie visioni, come quella del vecchio zio Benny affidata al cammeo di Harold Pinter); ma soprattutto per il tono che domina l’intreccio, fatto di ritmi sostenuti e godibile sarcasmo, alla cui leggerezza contribuiscono le prove di tutto il cast: Geoffrey Rush è intenso e credibile nonostante la parte sopra le righe da architetto dell’equivoco, Pierce Brosnan è gigione al punto di sedurre lo stesso spettatore. Difficile oggi rintracciare esempi di film che, dietro a una confezione commerciale, tanto riflettano sul sottile inganno che domina la costruzione della finzione cinematografica: anch’essa fondata su di una bugia, non impedisce al risultato finale di illuminare nuovi, proficui, orizzonti.

Il sarto di Panama [The Tailor of Panama, USA/Irlanda 2001] REGIA John Boorman.
CAST Pierce Brosnan, Geoffrey Rush, Jamie Lee Curtis, Leonor Varela, Brendan Gleeson.
SCENEGGIATURA Andrew Davies, John Le Carré, John Boorman (tratta dall’omonimo romanzo di John le Carré). FOTOGRAFIA Philippe Rousselot. MUSICHE Shaun Davey.
Spionaggio, durata 109 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly