adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Thriller

sabato 20 Giugno, 2015 | di Michele Galardini
Thriller
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE CORTOMETRAGGI ITALIANI
Lavorare a Taranto: un “thriller” contemporaneo
Michele ha tredici anni e sogna di partecipare a un talent televisivo per esibirsi nel moonwalk di Michael Jackson; suo padre lotta assieme agli operai di un’industria siderurgica che vedono sempre più vicini i fantasmi della cassa integrazione o, peggio ancora, della malattia. Nello stesso giorno in cui Michele dovrebbe essere a registrare il programma, il padre organizza una manifestazione dei lavoratori che, però, non riscuote il dovuto seguito: la giornata sembra rovinata per entrambi fino a che Michele non piomba con la bici in mezzo ai lavoratori.

Dopo un lungometraggio (Una domenica notte) e cinque corti che, visti uno dopo l’altro, esprimono perfettamente un’evoluzione stilistica e narrativa, il regista Giuseppe Marco Albano conquista gli onori della critica, oltre che della cronaca, con Thriller, vincitore del David di Donatello 2015 come miglior cortometraggio. Proseguendo una poetica di commistione fra reale e onirico, dove quest’ultimo si innesta sovente per innalzare il livello di “spettacolarità” della storia senza per forza aggiungere qualcosa al racconto,mediacritica_thriller_290 Albano parte da due linee narrative che, inizialmente, sembrano divergere per poi curvare e, infine, incontrarsi. Questa metodologia narrativa, utilizzata praticamente in tutti i corti precedenti (visibili su Youtube), da Anna, dal quale riprende anche la tematica lavorativa, a Xie Zi e Stand by me, permette al regista di dipingere almeno due volti di una realtà che, sappiamo, essere purtroppo ben più complessa, lasciandosi al tempo stesso grande margine di azione sul finale, zona di maggiore libertà a livello creativo. In questo senso Thriller ben rappresenta l’apice di una ricerca che, pur non mettendo piede nel campo della sperimentazione, lavora sui generi e sui miti pescando, in questo, una canzone che, oltre ad aver dato il titolo all’album più venduto di sempre, rappresenta il primo, prodromico esempio di interazione fra cinema, videoclip e coreografia. Ed è come se Albano con questo corto, oltre a voler dare una lettura “fantastica” dei problemi che affliggono la città più inquinata d’Italia, avesse voluto costruire un doppio omaggio a Michael Jackson e John Landis, attualizzando significati e simbolismi della famosa danza degli zombie. I non morti di cui parla Albano sono i lavoratori, esseri umani stretti fra due mura che si avvicinano per schiacciarli (la salubrità delle fabbriche e l’indifferenza di un’intera classe politica) e al tempo stesso complici, loro malgrado, del circo mediatico contemporaneo che, infatti, si attiva pienamente non per lo sciopero ma in presenza di una variabile impazzita che lo attraversa.

Thriller [Italia 2015] REGIA Giuseppe Marco Albano.
CAST Danilo Esposito, Anna Ferruzzo, Antonio Gerardi, Ciro Intermite, Giuseppe Nardone.
SCENEGGIATURA Giuseppe Marco Albano, Francesco Niccolai. FOTOGRAFIA Giorgio Giannoccaro. MUSICHE Nicolò Arcuti.
Drammatico, durata 14 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly