adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Pinuccio Lovero – Yes I Can

martedì 14 Luglio, 2015 | di Eleonora Degrassi
Pinuccio Lovero – Yes I Can
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

XXXIV Premio Internazionale alla Migliore Sceneggiatura Cinematografica “Sergio Amidei”, Gorizia, 10 – 16 luglio 2015 

L’apologia del loculo
“Pensa al tuo domani” è lo slogan che il becchino di Bitonto, Pinuccio Lovero, buono e dalle braccia “vigorose” e “solerti”, addotta per il suo programma “cimiteriale”. Dopo Pinuccio Lovero – Sogno di una morte di mezza estate (2008), il giovane regista Pippo Mezzapesa, torna a raccontare con Pinuccio Lovero – Yes I Can (ironico il sottotitolo, una strizzata d’occhio al celebre motto di Barack Obama), un antieroe, figura ingenua e delicata, poetica e piena di vitalità, la storia di un uomo talmente tanto comune da imbarazzare, talmente tanto candido da intenerire.

Sotto il simbolo di Sinistra Ecologia e Libertà, il nostro candidato, amante della notorietà (viene intervistato da Paolo Bonolis, Giancarlo Magalli e Fabrizio Frizzi), dello spettacolo e del cinema, espone le sue idee, fortemente e quasi “tragicamente” legate alla “terra” e al quotidiano. Se al cinema ci sono spesso personaggi forti, capaci, pronti, eroi con milioni di super poteri per salvare il mondo, Pinuccio al massimo può salvare i suoi concittadini dall’assenza di mediacritica_pinuccio_lovero_yes_i_can_290loculi. L’autore mira a svelare quell’Italia strana, paradossale, quell’Italia sopita, nemica di se stessa e dei suoi figli, parossistica talvolta e lo fa servendosi della maschera grottesca e malinconica di Pinuccio. Il protagonista ama il suo lavoro, vuole veramente migliorare Bitonto e crede, perché si affida e confida negli altri, di poter vincere grazie al suo visionario e metaforico slogan − il domani a cui si riferisce è ovviamente l’aldilà e le tombe sono il simbolo in terra della vita oltre la morte. Grazie ad un personaggio tanto “eccezionale” ed esilarante, quanto normale riesce a trattare con semplicità e garbo due tematiche difficili, morte e politica, e anche la morte di una certa politica, quella maneggiona, lontana dal cittadino e incapace di comprenderne i bisogni. Infatti Pinuccio non si lancia in voli pindarici, promette qualcosa che può dare realmente – come anche i suoi “colleghi candidati”, espressione di una politica di paese, fortemente legata alla risoluzione dei problemi −, circostanza quasi impossibile oggi. Sembra un gigante rispetto a certe figure a cui siamo abituati, quelle dei palazzi e delle tangenti; vive la politica a misura d’uomo, incarnandone il significato etimologico, ed è proprio per questo che alla fine umiliato dice “Mi hai votato? No, e allora non lamentarti se non trovi nessun loculo libero”. Mezzapesa con forza genuina entra ed esce tra finzione e documentario, utilizzando a volte il tono amaro, a volte quello lieve (l’amore per Anna e la sequenza del Tango delle capinere), l’occhio vigile e amorevole del regista segue la sua “anima bella” e insiste su di lei e sul suo paese con la leggerezza di chi è capace di parlare del quotidiano e delle piccole cose.

Pinuccio Lovero – Yes I Can [Italia 2012] REGIA Pippo Mezzapesa.
CAST Pinuccio Lovero, Anna Pappapicco, Nicola Cambione, Nichi Vendola.
SCENEGGIATURA Pippo Mezzapesa. FOTOGRAFIA Michele D’Attanasio. MUSICHE Gabriele Panico.
Docu-fiction, durata 72 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly