adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Remember

sabato 12 Settembre, 2015 | di Martina Farci
Remember
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

72a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, 2-12 settembre 2015, Lido di Venezia

SPECIALE VENEZIA 72
Il potere e l’incongruenza dei ricordi
Atom Egoyan porta per la prima volta un suo film alla 72a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e lo fa, in concorso, con Remember. È la storia di Zev (Christopher Plummer), ottantenne con l’alzheimer ricoverato in una casa di riposo. Quando scopre che la guardia nazista che ha sterminato la sua famiglia ad Auschwitz vive in America sotto falso nome, decide di fare giustizia da solo. Le conseguenze saranno sorprendenti.

Remember è un lungo viaggio che ripercorre i drammi dell’Olocausto, in uno degli ultimi film che ancora oggi si possono raccontare, al presente, sul periodo più tragico della nostra storia.mediacritica_remember_290 Egoyan, però, fa di più: gioca con i ricordi e la memoria. Fin dal titolo, infatti, è chiaro che il regista voglia puntare su questo aspetto, e sull’innocenza che ne deriva. Un passato impossibile da dimenticare che nel presente è affidato solo a ciò che la nostra mente vuole farci credere. Gli eventi storici sono rivissuti attraverso un road movie in cui Zev cerca vendetta e giustizia, grazie ad un viaggio emotivo profondo e ad una storia accessibile proprio per la presunta innocenza con cui è raccontata. Se i ricordi non fossero sempre attendibili? L’alzheimer, di cui il protagonista soffre, è un chiaro esempio di come, veri o falsi che siano, sono l’unica cosa che abbiamo. Se il tutto, però, riguarda il dramma di Auschwitz e lo sterminio della propria famiglia, questi assumono un’importanza ancora maggiore. Egoyan vuole soffermarsi su come sia vittime che carnifici siano rimasti traumatizzati, seppur in maniera diversa, dai postumi drammatici della guerra e su come la vera natura umana sia comunque quella della sopravvivenza. Giustizia e vendetta potranno allentare il dolore, ma non lo cancellano del tutto. Remember si rivela un thriller sulla memoria, sia umana che storica, e sull’incongruenza dei ricordi, i cui punti di forza sono essenzialmente due: un grandissimo Christopher Plummer e una sceneggiatura talmente sorprendente da sopperire addirittura ad alcune incongruenze della storia, perché l’impatto emotivo finale è di quelli che non lasciano indifferenti.

Remember [id., Canada/Germania 2015] REGIA Atom Egoyan.
CAST Christopher Plummer, Martin Landau, Dean Norris, Bruno Ganz.
SCENEGGIATURA Benjamin August. FOTOGRAFIA Paul Sarossy. MUSICHE Mychael Danna.
Drammatico, durata 95 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly