adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Fale

sabato 18 Marzo, 2017 | di Edoardo Peretti
Fale
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

35° Bergamo Film Meeting, 11 – 19 marzo 2017, Bergamo

Onda su onda
Le onde (Fale in polacco) del titolo del film d’esordio del documentarista polacco Grzegor Zariczny, presentato in concorso al 35° Bergamo Film Meeting, sono quelle che caratterizzano le eleganti acconciature che Ania e Kasia, adolescenti aspiranti parrucchiere tirocinanti nello stesso salone di periferia e molto amiche, che devono imparare ad acconciare per essere abilitate alla professione.

Una, Kasia, è già molto brava, l’altra, Ania, deve ancora prendere la mano ed è a forte rischio bocciatura; differenze di talento a parte, entrambe sono accomunate dal fatto di essere vittime della piattezza e della mancanza di prospettive del quartiere periferico di Cracovia Nowa Huta e di una situazione familiare problematica, tra madri e padri assenti, in fuga, alla deriva, feriti e inadeguati. mediacritica_fale_290Il loro legame affettivo e il rispettivo bisogno dell’altra diventano così sempre più forti. Il film del simpatico e brillante regista polacco, come ha dimostrato di essere nella presentazione prima della proiezione, può sembrare un classico racconto di formazione e d’amicizia adolescenziale, con qualche più o meno vago riferimento ad un’attrazione sentimentale più forte. In parte lo è, cercando nelle intenzioni dell’autore però una chiave originale nella commistione tra documentario e finzione. Fale è infatti una sorta di remake e di allungamento di un cortometraggio documentario che lo stesso Zariczny aveva pensato sulla figura di Kasia (ovviamente, figura realmente esistente) e della sua vita nel quartiere periferico di Cracovia. Il film diventa così testimonianza di un contesto che non offre prospettive o vie di fuga, né nel futuro né nell’immediato, e di un’adolescenza che di questa piattezza è la vittima principale. La tristezza del quartiere è rappresentata, oltre che dalla fotografia virata sul bianco e sui toni piatti che toglie qualsiasi fascino al paesaggio invernale, dalla centralità che acquistano i non luoghi del posto e in particolare, minaccioso sullo sfondo, il reattore di una centrale nucleare. I momenti di finzione, che siano il racconto del rapporto tra le due, del loro affetto così come dei loro scontri, i momenti più duri e patetici della vita familiare o i frequenti inserti di momenti d’umorismo laconico alla Aki Kaurismaki, sono quindi in qualche modo strumentali allo sguardo del documentario. Il problema di Fale è un po’ proprio questo, cioè il mancato amalgama tra i due toni, l’equilibrio mancato tra il documentario e la finzione, che avanzano quasi separati e non come un corpus unico; ne esce così un film un po’ sospeso, prolisso ed irrisolto, statico non solo per la fissità della cinepresa. Un film che, pur con l’innegabile purezza di sguardo e con qualche sequenza di per sé emozionante, non mantiene fino in fondo le promesse espresse dalle intenzioni del simpatico autore.

Fale [id., Polonia 2016] REGIA Grzegor Zariczny.
CAST Katarzyna Kopec, Anna Kesek, Tomasz Schimscheiner, Jolanta Olszewska.
SCENEGGIATURA Grzegor Zariczny. FOTOGRAFIA Weronika Bilska.
Documentario/Drammatico, durata 78 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly