adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Hello Ladies – Season 1

mercoledì 15 Gennaio, 2014 | di Eleonora Degrassi
Hello Ladies – Season 1
Serie TV
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

“Specchio specchio delle mie brame, chi è il più bello del reame?”
Qual è, sulla faccia della terra, il tipo d’uomo più pericoloso che esista per qualsiasi donna? Quello che pur non avendone le caratteristiche, si crede la sintesi di Jude Law e Johnny Depp.

Questo tipo umano è rappresentato da Stuart Pritchard, un fastidiosamente bravo Stephen Merchant, che di Hello Ladies – commedia che in sé ha anche un po’ di malinconia, è anche ideatore – mediacritica_hello-ladies assieme a Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky (insieme anche in Bad Teacher, Year One e in Trophy Wife). Il protagonista Stuart è crudele, egoista, egocentrico, avaro, politicamente scorretto, insomma è proprio una brutta persona, e il dramma è che non se ne rende conto. Si sente cool, simpatico, miele per modelle bellissime, convinto che basti entrare nei locali giusti, conoscere la gente giusta perchè tutto vada come deve andare: la donna dei suoi sogni è dietro l’angolo ad aspettare proprio lui. L’uomo ha un’evidente ossessione per la vita glamour di Los Angeles, per le donne che non sono alla sua portata, e, dunque, la sera, armato del suo sex appeal, è pronto, con la grazia di un elefante in un negozio di cristalli, almeno sulla carta e nella sua testa, alla grande abbuffata di modelle, locali, spietatezza e brutalità, tentando di intrufolarsi nelle liste dei locali più “in”, distruggendo non solo il suo amor proprio ma anche tutto ciò che gli si para davanti. Stuart è un personaggio fastidioso, molesto e anche imbarazzante, non sa comportarsi e questo perchè vuole strafare, rendersi simpatico a tutti i costi, risultando solo un imbecille, vuole fare il duro invece è solo una femminuccia, vuole essere un cool Don Giovanni invece appare solo come un allampanato web designer inglese dall’accento strano. Diciamoci la verità non vorremmo mai averlo come amico, soprattutto quando vediamo come tratta i suoi sodali: pensiamo al tenero Wade/Nate Torrence, abbandonato dall’occhialuto inglese per andare ad una festa la stessa sera in cui la moglie gli ha chiesto il divorzio o a Kives/Kevin Weisman, l’amico paraplegico, verso cui si dimostra insofferente e maleducato, ritenendolo un neo nel loro gruppo così ben assortito (?) , ma che alla fine, proprio lui, visto da Stuart come nota dissonante, è quello che rimorchia più di tutti. Stuart con la sua armata Brancaleone vaga alla ricerca di qualcosa, nella speranza che ciò che desidera si materializzi, invece restano ingabbiati in un susseguirsi di banali corsi e ricorsi, battute che fanno sorridere ma mai ridere di gusto. Ci saremmo aspettati qualcosa di più; questa volta Stephen Merchant non ha fatto centro pienamente.

Hello Ladies [id, USA 2013] IDEATORE Stephen Merchant, Lee Eisenberg, Gene Stupnitsky.
CAST Stephen Merchant, Christine Woods, Nate Torrence, Kevin Weisman e Kyle Mooney.
Commedia, durata 30 minuti (episodio), stagioni 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly