adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Dark – Season 1

sabato 13 gennaio, 2018 | di Vincenzo Palermo
Dark – Season 1
Serie TV
8
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Generazioni
2019. Nella piovosa cittadina tedesca di Winden, sospesa tra una minacciosa centrale nucleare e una grotta-wormhole inghiottita dalla “foresta nera”, la misteriosa sparizione di due bambini si intreccia ai conflitti che oppongono quattro famiglie a spasso nel tempo, tra i nostalgici anni ’50 e gli iconici anni ’80.

Il diavolo, come si dice, si nasconde nei dettagli: un oscuro bunker che permette il viaggio nel tempo, cascate di uccelli morti piovuti dal cielo, millenarismo biblico, vaticini apocalittici e un delirante deus ex machina in abito talare. Tutti questi elementi rendono Dark un crogiuolo diabolico grondante ossessioni e incubi assortiti che trovano posto in una narrazione ipnotica in cui la fine scrittura elargisce cliffhanger gradualmente,mediacritica_dark_290 intenta com’è ad avvolgere lo spettatore in un’atmosfera di strisciante inquietudine e a posizionare al centro del racconto ogni personaggio, il suo profondo vissuto e la sottotraccia emotiva in continuo riverbero sull’intera comunità. Intorno ad una variabile umana impazzita – in bilico sul (doppio, ma anche triplo) filo del tempo – le famiglie protagoniste vivono, come direbbe il sociologo Manheim, in “uno spazio limitato da esperienze possibili”, ed è così che Dark, lontano dalle rocambolesche “stranger things” anni ’80 e più vicino alla morbosa ossessione del “doppio rivelato” come nel recente Predestination, riaggiorna il topos dei viaggi temporali incasellando gli eventi in una struttura mistery (Twin Peaks senza ironia surreale), spaziando dal dramma corale al thriller, fino a perdersi nelle piste tortuose dell’indagine poliziesca. Si potrebbe a ben ragione affermare che la dialettica sociale intercorrente tra Morlock ed Eoli, servi e padroni nel mondo creato da H.G. Wells è qui sostituita dal conflittuale mucchio selvaggio su cui si regge, in equilibrio instabile, Winden, teatro di orrori oscillanti tra l’antico folclore teutonico e il fantasma della centrale nucleare come lascito di un nuovo, moderno angelo sterminatore. Uno dei tanti fil rouge che attraversa questa ambiziosa e riuscita opera a scatole cinesi è una tensione sotterranea che affonda le radici in un paganesimo antico – riesumato, ad esempio, nella recita di Martha che rievoca Arianna e il labirinto – invischiato in una costellazione di simboli tra sacro e profano. Se Doc Brown ci ricordava che l’interferenza negli eventi passati o futuri avrebbe causato conseguenze disastrose nel presente, le distorsioni temporali del luogo-isola inondato da perenne oscurità ammettono la possibilità che anche il futuro possa influenzare il passato, prospettando scenari che, come annunciato dal twist del season finale, potrebbero tingersi di distopia a misura di survival movie.

Dark [Id., Germania 2017] IDEATORE Baran Bo Odar, Jantje Friese.
CAST Anna König, Roland Wolf, Louis Hofmann, Oliver Masucci, Jördis Triebel.
Thriller/Drammatico, durata 43/55 minuti (episodio), stagione 1.

Dark – Season 1
4.4 17 87.06%

8 Comments

  1. Arianna says:

    Recensione magistrale, “Dark” da non perdere.

  2. Noburo says:

    E’ una serie davvero eccezionale, più che derivativa direi “migliorativa”: Funziona molto più di Stranger Things

  3. Anonimo says:

    Mi è piaciuta le de-cultizzazione (almeno parziale) degli anni 80. Mi hanno fatto cagare i dialoghi, stereotipici quanti altri mai. Alla fine è Donnie Darko mischiato a Deja-vu e scritto da Durrenmat. Simpatico. Non da 5 stelle secondo me ma simpatico.

  4. stone says:

    Stu-pen-da! Non vedo l’ora arrivi la seconda stagione! Complimenti a voi che non vi lasciate sfuggire nulla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly