adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Choked

giovedì 1 Marzo, 2012 | di Filippo Zoratti
Choked
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Gli occhi della madre
Per un esordiente alla regia, affrontare determinate problematiche socio-culturali strettamente attinenti al proprio popolo e all’evoluzione storica del proprio Paese può assumere i connotati di un profondo atto di coraggio civile.

Il coraggio che ha avuto Kim Joong-hyun con Choked, salto nel vuoto generoso e asfissiante per attirare l’attenzione sulla situazione economica ed esistenziale della Corea (del Sud, di quella del Nord non è dato sapere) contemporanea. Choked – in gara al Busan International Film Festival e visto all’ultima Berlinale nella sezione “Forum”, alla presenza del giovane autore – è un ritratto malinconico e feroce sulla disintegrazione familiare, un grido di allarme hic et nunc sul destino delle generazioni prossime venture pressate da una abnorme ed incontrollabile crisi economica. I personaggi in scena si mordono reciprocamente la coda, scaricando il fardello delle colpe e delle responsabilità sulle spalle altrui: la madre Hee-su, sparita da casa da un anno per sfuggire ai suoi creditori; il di lei figlio Youn-ho, abbandonato a sé e costretto ad onorare i debiti della capofamiglia; la sprovveduta Seo-hee, che ha investito e perso tutti i suoi soldi a causa della donna. Con gran sorpresa – ma forse lo stupore è solo per il pubblico occidentale – quasi tutta la colpa ricade sulla madre, figura incerta e imbrigliata in uno schema piramidale più grande di lei. La mamma invece di proteggere la sua progenie abbandona il campo, nascondendosi dai suoi tentativi finanziari fallimentari. Inquadrando gli occhi infelici e confusi della genitrice Hee-su e quelli progressivamente sempre più disillusi e spenti del figlio Youn-ho, l’opera di Kim deride e ribalta la comune percezione della maternità. Eppure la provocazione non riguarda solo quella istituzione, quanto piuttosto un intero sistema corrotto e avvilente, che lentamente si svela dinnanzi a noi con estrema freddezza e disincanto. Regia e sceneggiatura prosciugano luci e dialoghi, alla ricerca di un iperrealismo congruo alla volontà di farci sentire tutti circondati, privi di speranze e “soffocati”. È una storia lontana da noi, dal nostro modo di “sentire” e vivere. Eppure ci assomiglia moltissimo. Gli scontri fra differenti stili di vita ci sono sempre stati, così come i conflitti generazionali. Ma quando l’ambivalenza del progresso elegge a proprio baluardo il Denaro sostituendolo a qualunque altro valore in campo (amore, affetti, famiglia), allora – sembra suggerirci il regista nell’ultimo sconsolante fotogramma – le regole del vivere comune smettono di esistere. E la guerra fra poveri merita di essere condotta anche per pochi spiccioli.

Choked [Gashi, Corea del Sud 2011] REGIA Kim Joong-hyun.
CAST Um Tae-goo, Park Se-jin, Kil Hae-yeon, Yoon Chae-young.
SCENEGGIATURA Kim Joong-hyun. FOTOGRAFIA Lee Jin-keun. MUSICHE Kim Mok-in.
Drammatico, durata 110 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly