adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Ribelle – The Brave

giovedì 13 Settembre, 2012 | di Eleonora Degrassi
Ribelle – The Brave
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

“Io sono Merida e gareggerò per avere la mia mano”
C’erano una volta le principesse. C’era Cenerentola che attendeva mestamente e “laboriosamente” il, anzi un, principe azzurro – perché a quei tempi ce n’erano a bizzeffe, c’era Biancaneve che, addormentata, attendeva – dopo aver fatto da serva non ad uno ma a ben sette uomini, anche se piccoli – un principe che con un bacio la potesse risvegliare.

Un giorno poi arrivò Mulan che voleva combattere, ma lo poteva fare solo fingendosi uomo, fino ad arrivare a Rapunzel, proto-ribelle (ma è facile essere “contro” con una lucente chioma bionda) in nome della sua indipendenza. Ora è il momento di Ribelle – The Brave, firmato Disney-Pixar e diretto da Mark Andrews e Brenda Chapman. Se le altre principesse erano candide, delicate e bisognose, Merida, la protagonista del film, ha una massa di capelli rossi, ricci, di un riccio ribelle, indomabile e coraggioso tanto quanto lei, amante dell’arco, insofferente alle regole e alle costrizioni. “Non si fa Merida, non sta bene”, la ragazza deve imparare ad essere donna di corte, domare i suoi capelli, sedere composta a tavola, e prepararsi a prender marito; ma lei non ci sta e alla gara in cui i tre pretendenti si contendono la sua mano partecipa in prima persona, come a dire “non ho bisogno di nessuno, mi basto da sola ”. Fugge da tutto ciò che le altre bramano, dai principi azzurri, dalla vita di corte, dagli abiti pomposi, come quelli di Cenerella o di Belle. Non vuole scarpette di cristallo, vuole solo cambiare sua madre; non due gambe al posto di una pinna, ma solo libertà e un bersaglio su cui scoccare una delle sue tante frecce. Quando la regina viene trasformata – da un incantesimo, voluto dalla figlia – in orso, Merida capisce che ha sbagliato tutto, e così inizia un percorso di formazione con lo stesso coraggio e impeto di sempre, prodigandosi per il regno e la madre che hanno bisogno di lei. Se le donne in Ribelle sono forti e intraprendenti, pronte a rischiare mettendosi in discussione, gli uomini, diversamente dal Principe classico, sono sciocchi, per niente “azzurri” e neanche troppo avvenenti; sono macchiette, bisognosi di una figura femminile per andare avanti. Se Merida sulla carta è un personaggio anticonformista, dal punto di vista della narrazione Ribelle è una favola piuttosto tipica e classica, più Disney che Pixar; non basta una massa di capelli rossi e ricci per essere diversa, per ribellarsi alla tradizione (disneyana). Ribelle è un film piacevole, che ci fa tornare un po’ bambini, materia grezza da plasmare, ma mancano quel sentimento che toglie il fiato, quell’empatia capace di trasportarci tra le montagne scozzesi, e quei sogni grandi che ogni bambino coltiva. Siamo lontani da Alla ricerca di Nemo, Up e WALL-E, dalla loro poesia e “umanità”, l’ultimo film Disney-Pixar non concede alcun volo pindarico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly