adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Ralph Spaccatutto

mercoledì 2 Gennaio, 2013 | di Lapo Gresleri
Ralph Spaccatutto
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Cinegioco
Il passaggio di Rich Moore al lungometraggio non sarà certo ricordato per l’originalità della trama. In perfetta tendenza con il cinema d’animazione contemporaneo (Hotel Transylvania o Un mostro a Parigi, per citare due titoli recenti), Ralph Spaccatutto si dimostra ennesima variazione sui pedagogici messaggi evergreen dei prodotti per famiglie, quali la riflessione su Bene e Male (i buoni e i cattivi sono ben diversi da quello che appaiono) e l’accettazione e valorizzazione di proprie e altrui diversità ed handicap che possono farsi, al momento opportuno, punti di forza di un gruppo eterogeneo.

È vero, il 52° film animato Disney – storia di un villain videoludico che vuole diventare buono per non sentirsi più emarginato – si arricchisce di un valore aggiunto sul concetto di ruolo, di precisa funzione nella struttura di una comunità che altrimenti crollerebberalph_spaccatutto1a (se mancano i cattivi, allora i buoni non servono più e viceversa). Ma quello che qui interessa evidenziare è come, trasponendo in chiave pop le riflessioni baziniane su Che cosa è il cinema?, e in particolare Morte ogni pomeriggio, Moore ragioni sulla potenzialmente infinita ripetitività del cinema e sull’“immortalità” di ciò che vive all’interno di un film, applicando tali intuizioni in maniera originale e suggestiva al rapporto tra videogioco al cartoon, espressione pratica di un discorso finora appannaggio teorico del cinema live action. L’avatar che in un videogioco compie, pur con minime variazioni, gli stessi gesti dando alla propria es(i)s(t)enza una struttura ciclica ma infinita perché ripetuta di partita in partita, si fa qui estensione ed espansione degli universi cinematografico e videoludico uno nell’altro. Il personaggio attraverso cui lo spettatore entra nel film viene così a combaciare con l’interfaccia virtuale in uno spazio diegetico terzo, “cineludico”, accentuazione di linguaggi e strutture diverse commistionate tra loro, dove la sospensione dell’incredulità – e il conseguente abbandono della realtà – diventa il mezzo per affacciarsi su un mondo non più reale come per il cinema non animato, bensì iper-reale, tratto essenziale e distintivo del cartoon classico quanto contemporaneo. Un discorso stimolante, ennesima dimostrazione di come il cinema d’animazione, raggiunta ormai la propria maturità, possa tranquillamente competere a livello teorico e pratico con quello “dal vivo”, non essendo più definibile un “gioco per bambini”.

Ralph Spaccatutto [Wreck-It Ralph, USA 2012] REGIA Rich Moore.
CAST (VOCI ORIGINALI) John C. Reilly, Jack McBrayer, Jane Lynch, Sarah Silverman, Alan Tudyk.
CAST (VOCI ITALIANE) Massimo Rossi, Daniele Giuliani, Cristiana Lionello, Gaia Bolognesi.
SCENEGGIATURA Jennifer Lee, Phil Johnston. MUSICHE Henry Pryce Jackman.
Animazione, durata 108 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly