adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Lincoln

sabato 26 Gennaio, 2013 | di Leonardo Cabrini
Lincoln
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Fuor di retorica, fuor di schermo
Terminati i fasti di un periodo storico in cui la pax clintoniana si autolegittimava in prodotti mainstream spesso rassicuranti o comunque di facile consenso, e passato un decennio scandito da eventi catastrofici (l’11 settembre) e da due guerre, il cinema politico americano pare oggi caratterizzato da un punto di svolta. Con prodotti come Le idi di marzo, J. Edgar, Argo, La regola del silenzio, il “fuor di retorica” pare il punto di partenza necessario poiché tale cinema si autorifletta.

Analitico come pochi, Lincoln si accoda a un pragmatismo strutturale, mettendo, letteralmente, in luce quelli che sono i necessari giochi di potere perché una nazione si regga.mediacritica_lincoln1a Che lo faccia Spielberg e che lavori su un soggetto tanto coriaceo (tratto dal libro di Doris Kearns Goodwin, Team of Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln) può stupire. Parecchio parlato (non a caso scritto da uno sceneggiatore, Tony Kushner, che è prima di tutto un drammaturgo), Lincoln lavora principalmente sulla decostruzione di quello che è uno dei capisaldi della democrazia statunitense: la legge sull’abolizione della schiavitù. Abramo Lincoln, per la maggior parte del film, è un mito dietro le quinte. Nascosto da una penombra che non permette intrusioni, Daniel Day-Lewis interpreta un uomo affannato, dalla voce sommessa, occupato ad acquistare i voti necessari, soprattutto ad avversari politici, per far sì che l’emendamento passi. Un emendamento che, è risaputo, poco c’entrava con autentiche battaglie per i diritti civili. Realizzando, forse, il suo film più interessante, Spielberg pare chiudere i conti con la retorica confortante del suo cinema passato, senza tuttavia rimpiangere nulla. Se, infatti, il fine giustifica i mezzi, che importa, sembra dirci Lincoln, se non è stata la buona fede a liberare gli schiavi? L’importante è che la legge sia passata. Con la scelta di lasciare nel fuori campo la scena-madre nazionale dell’assassinio del presidente, l’opera termina di mostrare il lato B dell’icona pubblica, e può finalmente permettersi tutta la retorica del caso. Abramo Lincoln, finalmente ammantato di luce, riesce alla fine a mostrarsi in tutto l’ardore celebrativo, concludendo un film che è, in una volta sola, intelligente riflessione metacinematografica e tentativo riuscito di ricostruire la decostruzione.

Lincoln [id., USA/India 2012], REGIA Steven Spielberg.
CAST Daniel Day-Lewis, Sally Field, Joseh Gordon-Levitt, Tommy Lee Jones.
SCENEGGIATURA Tony Kushner. FOTOGRAFIA Janusz Kaminski. MUSICHE John Williams.
Biografico/Storico/Drammatico, durata 150 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly