adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Mister Lonely (2007)

mercoledì 13 Marzo, 2013 | di Filippo Zoratti
Mister Lonely (2007)
Film History
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

A PROPOSITO DI HARMONY KORINE…
Da quanto tempo sei Michael Jackson?
Come un impassibile biologo che osserva senza giudicare, Harmony Korine si avvicina ai suoi antieroi senza contraffazioni, con spirito paradossalmente documentaristico: il ralenti che apre Mister Lonely inquadra un sosia di Michael Jackson in sella ad una minimoto, conferendo alla scena in sé solo l’aura della solitudine – che del resto è il leit motiv dell’intera opera.

Tutta la cinematografia di Harmony Korine è incentrata, nella sua bizzarria narrativa, sull’idea dell’illusione che governa il mondo, vero cancro di un Sogno Americano che semplicemente collassa, implode e si affloscia su se stesso. A voler proprio ricondurre le sue ossessioni sotto un’unica definizione, potremmo dire che laddove Gummo raschia il laido barile della normalità e l’ultimo Spring Breakers gioca morbosamente con il traguardo della libertà, Mister Lonely affronta l’illusione della celebrità/divinità. La sbilenca favola del “wannabe Michael Jackson” mediacritica_Mister_Lonelyche incontra a Parigi la sosia di Marilyn Monroe e parte con lei alla volta di una comune scozzese in cui un gruppo di personaggi intende allestire uno sfarzoso spettacolo teatrale è uno spunto quantomai illuminato, a cui tuttavia non corrisponde un adeguato sviluppo. O meglio, lo sviluppo grondante sadismo che ci saremmo aspettati conoscendo l’Arte di Korine. La curiosità di osservare le gesta dei sosia (menzione speciale per l’hitleriano Charlie Chaplin di Denis Lavant) come freak di un circo basta per la prima mezz’ora, e per il resto occorre appigliarsi a macro-scene autoconclusive che spiegano – attraverso voice over e dialoghi a due – tutte le altre motivazioni: l’utopica ricerca dei vari simil Lincoln, Madonna, James Dean e Sammy Davis Jr. è quella di un posto in cui tutti sono famosi e nessuno invecchi. La loro esistenza è essa stessa una finzione totale, il ruolo é tutto ciò che sono. Non c’è nient’altro: la superficie li definisce e li esaurisce. Nella sua epica dispersione di senso e contenuto, Mister Lonely alterna alla vicenda principale quella a latere di un gruppo di suore paracadutiste (!) guidate da un prelato fanatico incarnato dalla freddezza iperrealista di Werner Herzog. Il riscatto è la fede, la cieca obbedienza. E così le fedeli si lanciano nel vuoto senza protezione, in cerca di santità. La tensione spasmodica verso la celebrità/divinità porta alla regressione, all’abbandono di ogni traccia di identità, allo stato di incoscienza. “Perché vuoi essere come tutti gli altri?”, domanda il bieco agente al fu Michael Jackson spogliato infine dal suo travestimento, “Non vedi come sono infelici?”. L’ex Jacko non risponde, sa solo che il suo unico desiderio è stare solo in mezzo alla folla, nel più completo anonimato. Là dove tramontano del tutto le putrescenti deformazioni dell’american dream.

Mister Lonely [Id., USA/Gran Bretagna/Francia/Irlanda 2007] REGIA Harmony Korine.
CAST Diego Luna, Samantha Morton, Werner Herzog, Anita Pallenberg, Denis Lavant.
SCENEGGIATURA Harmony Korine, Avi Korine. FOTOGRAFIA Marcel Zyskind. MUSICHE Jason Spaceman.
Drammatico, durata 112 minuti.

Mister Lonely (2007)
3.5 2 70%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly