adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Parla con lei (2002)

sabato 23 Marzo, 2013 | di Eleonora Degrassi
Parla con lei (2002)
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE PEDRO ALMODOVAR
Il cinema della consolazione
Due uomini in platea: Marco e Benigno. Il Fato sta per farli incontrare, in un ospedale. Due donne, Alicia e Lydia, intrappolate nell’inerzia del coma. Pedro Almodóvar affonda di nuovo le mani nel dolore, nell’amore assoluto e ci consegna – dopo il successo di Tutto su mia madre – Parla con lei, vincitore del premio Oscar 2003 per la Migliore Sceneggiatura Originale.

Il film trabocca amore, potente, totale, feticista, tattile e carnale, amore che prende tutti i sensi; pensiamo alla tenera sequenza amorosa del film muto Amante Menguante, in cui un piccolo uomo entra nella sua gigantesca donna, montagna da scalare, mondo da penetrare e in essa trova rifugio eterno. Lo stesso fa Benigno, pericolosamente innamorato di Alicia, ossessione del passato e paziente del presente: la ama, la vuole tanto da possederla durante un turno di notte. mediacritica_parla_con_lei1Un figlio nel grembo di una malata, stuprata da un infermiere. Favola e cronaca – ispirato ad un fatto avvenuto in Romania – insieme dunque, impastate dalle calde mani di un regista che plasma uomini sensibili e donne di pietra. Benigno conosce Alicia dalla finestra, la pedina, la “perseguita” e vuole sapere tutto di lei, tanto da ammalarsene. Marco e Lydia si incontrano, le loro solitudini si mescolano, le fobie di lei si incastrano in quelle di lui. Poi l’incidente – Alicia viene travolta da una macchina, Lydia da un toro. Le mani di Benigno conoscono ogni millimetro del corpo di Alicia e sognano con lei una vita futura. Per l’uomo amore è dedizione e così le parla e si prende cura di lei, sepolta nel coma. In un’altra camera Marco piange, non si dà pace di fronte al corpo tanto amato di Lydia. Quel “parla con lei” è l’imperativo categorico che Benigno rivolge a Marco: Lydia sente, percepisce, ascolta, ha bisogno di cure, parole, calore. Anche se le due donne sono comatose impariamo a conoscerle dai racconti e dai ricordi dei due uomini, ma anche dai loro corpi: quello tondo, avvolgente di Alycia; quello spigoloso, rigido di Lydia. Quello di Almodóvar è un film di porte, finestre, attese e partenze. È un’opera di sospensioni, pause enigmatiche. Lo spettatore scivola tra un capitolo e l’altro, rapito dai corpi dormienti delle due donne, indagati da un occhio innamorato e comprensivo, quello del cineasta ma anche quello di Benigno e Marco, testimoni inconsapevoli del dramma che si sta srotolando. Necrofilia e voyeurismo, amore e morte, solitudine e incomunicabilità, parole ignorate e vuoti di senso, corpo che parla e silenzio del corpo, cinema del e nel cinema sono alcune delle carte giocate da Almodóvar, in questo film tanto pieno di lui da risultarne talvolta privo. Un film di donne che non possono parlare e un film di uomini che parlano di loro e per loro.

Parla con lei [Hable con ella, Spagna 2002] REGIA Pedro Almodóvar.
CAST Javier Cámara, Darío Grandinetti, Leonor Watling, Geraldine Chaplin, Paz Vega.
SCENEGGIATURA Pedro Almodóvar. FOTOGRAFIA Javier Aguirresarobe. MUSICHE Alberto Iglesias.
Drammatico, durata 112 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly