adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

La grande bellezza

sabato 25 Maggio, 2013 | di Francesco Grieco
La grande bellezza
Speciale
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

SPECIALE PAOLO SORRENTINO
Piccolo dizionario sorrentiniano
Per orientarsi nella complessità dell’ultimo film di Sorrentino, così ricco di spunti, suggestioni, riferimenti culturali appena accennati, la recensione classica potrebbe risultare poco utile. Un piccolo dizionario, invece, che rifletta la struttura frammentaria e centrifuga del film, il suo andamento fascinosamente dispersivo, ci sembra una scelta più appropriata.

A: Aironi. Destinati a suscitare la stessa, facile ironia dei dinosauri di Malick, in realtà non stonano affatto nel contesto del film, pieno di allegorie anche oscure, di immagini ambigue e sorprendenti, che talvolta sfiorano l’antinaturalismo del cinema espressionista, deformando la realtà, trasformando i numerosi volti in primo piano in maschere oscene e ributtanti, in una galleria grottesca di mostri, che va al mediacritica_la_grande_bellezzadi là della percezione oggettiva.
B: Bellezza. Quella cercata invano dal nostalgico Jep, ma anche lo splendore delle immagini fotografate dal grande Luca Bigazzi, quasi accecante, che fa il paio con l’ossessività della musica creando un effetto di ridondanza a tratti irritante e stucchevole, ma alla lunga funzionale a generare nello spettatore una nausea, un senso di subdola sopraffazione, correlato con il sentire di alcuni dei protagonisti del film, Jep in primis.
C: Classici. Dal brano di Viaggio al termine della notte, con cui inizia il film, a Turgenev, Dostoevskij citati dal “pazzo” nella scena al ristorante. Fino alla battuta esilarante “Proust è il mio scrittore preferito. Anche Ammanniti”, pronunciata da un signor nessuno per fare colpo sull’attrice che ormai si sente scrittrice e, ovviamente, vuole fare anche la regista.
D: Dialoghi. Infarciti volutamente di luoghi comuni (“Non ci sono più bei ruoli femminili”), contraddizioni (“Ci siamo rimasti io e te come raffinati”, risposta: “Giusto. Li mortacci!”), frasi fatte o espressioni banali, evitabili (“donna cazzuta”, “donna con le palle”), assurdità (“L’unica scena jazz interessante è quella etiope”, l’“ecce coniglio” del cardinal Bellucci), a testimonianza della vacuità e dell’ipocrisia del mondo rappresentato.
E: Etica dello sguardo. Lo sguardo liminare della mdp, sempre in movimento, che, in un film fatto di contrasti e collisioni, sembra oscillare tra il distacco cinico, spietato, giudicante, nei confronti dei personaggi, e il compiacimento estetizzante, la complice spettacolarizzazione.
F: Ferocia. Quella che regna, in armonia con la bellezza, nella Roma-mondo di squali e falliti, ma anche, secondo il giudizio della santa di 104 anni, nell’unico romanzo scritto da Jep, L’apparato umano. E, secondo il nostro giudizio, in tutto il cinema travolgente, eccessivo, sfrontato di Paolo Sorrentino.

La grande bellezza [Id., Italia/Francia 2013] REGIA Paolo Sorrentino.
CAST Toni Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso, Iaia Forte.
SCENEGGIATURA Paolo Sorrentino, Umberto Contarello. FOTOGRAFIA Luca Bigazzi. MUSICHE Lele Marchitelli.
Drammatico/Grottesco, durata 142 minuti.

La grande bellezza
4 1 80%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly