adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Un bacio romantico – My Blueberry Nights (2007)

sabato 21 Settembre, 2013 | di Filippo Zoratti
Un bacio romantico – My Blueberry Nights (2007)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE WONG KAR-WAI
Notti romantiche, baci al mirtillo
Nel cinema di Wong Kar-wai il tempo sembra non esistere. Esistono i dettagli, gli sguardi, i primi piani per sancire i cambiamenti di stati d’animo. Esiste una logica emotiva che rallenta e dilata lo scorrere degli eventi, e che relega il tempo effettivo a semplice appendice.

È il tempo dell’amore, a ben pensarci: quello del romanticismo che ovatta tutto, che si concentra su se stesso non curandosi di cosa succede intorno; quello in cui contano le soste, più che l’azione. L’obiettivo del regista centra l’individuo appannando sfondi e contorni, per introdurre Elizabeth e Jeremy. Lui, proprietario di un caffè a New York, accoglie lei, spuntata dal nulla e dolente per la rottura di una relazione. I loro incontri notturni diventano un’abitudine: mediacritica_un_bacio_romantico1aJeremy ascolta Elizabeth e la sfama, anche con quella torta ai mirtilli che nel locale nessuno vuole, non perché non sia buona, semplicemente perché nessuno la assaggia. Poi un giorno lei fugge, bisognosa di “concentrarsi su qualcosa per combattere la dipendenza”. Scappa in cerca di una cura per il suo cuore spezzato, cercando un segnale per cui valga la pena amare ancora. A Memphis e a Las Vegas Elizabeth incontra Arnie, barfly alcolizzato di notte e poliziotto di giorno; la di lui ex-moglie Sue, donna tormentata dai propri fantasmi; Leslie, giocatrice di poker che vive la vita come un enorme azzardo. Elizabeth ha qualcosa da imparare da tutti, e col suo sguardo attonito consiglia le solitudini e le delusioni altrui. Fino al ritorno a New York, come una forza inspiegabile che la attrae di nuovo al bar di Jeremy. Wong Kar-wai (qui alla prima trasferta americana) continua a girare l’unico possibile film della sua carriera, fatto di ricordi incancellabili e ossessioni affettive. Un bacio romantico è un’opera raffinata e ricercata oltre ogni dire, che affascina come uno struggente blues in lacrime e ammalia grazie ai suoi seducenti corpi attoriali: Norah Jones, Rachel Weisz, Natalie Portman sono muse imprescindibili, indecifrabili e abbaglianti, immerse in colori saturi e coagulati, avvolte dalle ombre e dalle sfocature della fotografia di Darius Khondji. Il bacio romantico alla fine c’è, ma è nel titolo originale My Blueberry Nights che si consuma il senso e la metafora del film: Elizabeth cerca conforto nelle novità (come la torta ai mirtilli) e si allontana, convinta che la distanza possa sopperire al bisogno di cambiamento; le sue notti diventano “al mirtillo” perché in ricerca di qualcosa di diverso, di una via che le faccia superare il terreno dei rimpianti d’amore. Solo al termine del suo percorso, seduta nuovamente di fronte a Jeremy, capirà che forse la vera svolta era più vicina di quanto pensasse. “Attraversare la strada non è stato così difficile”, “dipende da chi ti aspetta dall’altra parte”.

Un bacio romantico – My Blueberry Nights [My Blueberry Nights, Francia/Cina/Hong Kong 2007] REGIA Wong Kar-wai.
CAST Norah Jones, Jude Law, Natalie Portman, Rachel Weisz, David Strathairn.
SCENEGGIATURA Wong Kar-wai, Lawrence Block. FOTOGRAFIA Darius Khondji. MUSICHE Ry Cooder, Shigeru Umebayashi.
Drammatico, durata 92 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly