adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Masters of Sex – Season 1

sabato 4 Gennaio, 2014 | di Eleonora Degrassi
Masters of Sex – Season 1
Serie TV
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

“La gente si sveste/comincia un mondo”
“The study of the sex is the study of the beginning of all life”, così William Masters presenta il suo studio. Questo è Masters of Sex, serie tv tratta da una storia vera (che è anche un libro) voluta da Showtime, scritta e prodotta da Michelle Ashford. Si racconta il lavoro di William Masters e Virginia Johnson, lui sessuologo e ginecologo, lei sua assistente.

Con stile asciutto e scientifico si mostra la Storia del Piacere, nessun voyeurismo inutile e stucchevole, solo il Corpo. Masters è distaccato, sgradevole, odioso, costruisce un castello di carta di cui la “principessa” è Libby, sua moglie – tipica donna anni ’50, tutta onde, rossetto rosso e attesa – che ha un unico desiderio: diventare madre. Se lei si strugge per la maternità mancata, convinta che il suo grembo sia malato e “inospitale”, Masters assolve al suo ruolo di marito in stanchi, fiacchi coiti notturni, unico suo dispendio di energia. mediacritica_masters_of_sexInvece Virginia è indipendente, moderna, madre single, due matrimoni falliti, una sessualità libera e divertita. Uniti nel lavoro, capiamo che i due diventano una squadra. Portano sul lettino il piacere, entrando dalla porta principale (video con una telecamera inserita nel vibratore Ulisse), quando i corpi, da semplici veicoli di eccittamento, diventano esplosione di orgasmico piacere. “Immersi” in Vagine e Clitoridi, tra Peni e Coiti, assistiamo alle “prove” – che segnano l’inizio della rivoluzione sessuale – fatte di autoerotismo e di amplessi. Mandiamo all’aria tutto, in pensione Freud, eliminiamo ogni tipo di moralistica ignoranza. Le donne iniziano a capire che il piacere non è un tabù e che quello clitorideo ha pari “dignità” di quello vaginale con tutte le conseguenze che questo implica, e anche in virtù di ciò acquistano una nuova libertà, si ridefinisce così la questione di genere – femminilizzazione del maschio e mascolinizzazione della femmina. I personaggi si misurano con l’epoca di transizione in cui stanno vivendo: le donne, forti, sicure, sono pronte a sfidare e a sfidarsi (Margaret Scully, Libby, la stessa Virginia), gli uomini invece sono in balìa di loro stessi (Masters), del proprio tempo (il delfino dottor Hass), dello smottamento delle solide basi su cui era costruita la società fallocentrica. È una caduta libera quella dei personaggi, come in un fallout, come in un meraviglioso e perturbante primo sbarco sulla Luna. Per molti simile a Mad Men, con eleganza e raffinatezza la serie migliore di quest’anno ci fa intuire che la consapevolezza sessuale femminile è fonte di sicurezza che si ripercuote in tutte le altre sfere; la sessualità è permeante-metaforica di ogni realtà (dalla situazione sociopolitica a quella culturale, ottimo esempio la sigla). Parafrasando Masters: “in principio era il sesso”.

Masters of Sex [Id., USA 2013] IDEATORE Michelle Ashford.
CAST Michael Sheen, Lizzy Caplan, Caitlin Fitzgerald, Teddy Sears, Nicholas D’Agosto, Beau Bridges.
SOGGETTO Thomas Maier (Masters of Sex: The Life and Times of William Masters and Virginia Johnson).
Drammatico, durata 60 minuti (episodio), stagioni 1.

Masters of Sex – Season 1
VOTA IL FILM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly