adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

Questa settimana

Tower

sabato 13 maggio, 2017 | di Erasmo De Meo
Tower
Inediti
1
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Ricordi frammentari
Ricordare e documentare sono concetti estremamente legati. Tanto più oggi che la memoria orale si perde nel fiume incessante di informazioni e immagini, sostituita dalla memoria visiva. Per questo motivo, l’assenza di immagini forti, persistenti e ciclicamente riproposte corrisponde ad un sicuro oblio.

Il massacro alla Texas University dell’agosto 1966, ad opera di Charles Whitman, ha sofferto di questa lenta erosione in comune con le altre numerose stragi statunitensi in luoghi pubblici. Keith Maitland, giovane documentarista indipendente, ha voluto contrapporsi a tale flusso emediacritica_tower_290 dove non esisteva documentazione ha deciso di crearla, con un linguaggio fresco, mescolando animazione e immagini d’archivio, in una commistione certo non nuova ma che detiene ancora la prerogativa dello stupore. Così i salti diretti tra i vivi colori creati a computer e le tinte granulose di fotografie e servizi tv dell’epoca danno un calore che le due tecniche, prese da sole, non sanno restituire. Gli spari, improvvisi in una caldissima giornata estiva, a molti sembrarono fuochi d’artificio o rumori della città; solo dopo molto tempo, quando cominciarono ad esserci feriti ci si rese conto della gravità di quanto stava accadendo. Dalla torre centrale dell’Università, in posizione di cecchino, armato con fucili a lungo raggio, l’ex-marine Whitman tenne per 96 minuti in assedio l’intero quartiere puntando a tutto ciò che fosse in movimento. Sedici morti e più di trenta feriti furono il bilancio, limitato solo dal coraggio di due poliziotti e di un negoziante. Quando il killer venne ucciso la folla riempì il piazzale antistante alla torre, attonita, senza reazione, incapace di comprendere e di assorbire una psicosi inaudita. La ricreazione visiva delle vicende è stata basata su numerose interviste, da cui una successiva selezione ha isolato i punti di vista più interessanti. I loro ricordi, diventati personaggio, sono stati resi con un rotoscope molto accattivante, una tecnica che, incrociando realtà ed arbitraria elaborazione grafica, sembra essere la più naturale per “documentare”. Osservare da occhi diversi ha ricreato molto abilmente il poliedrico clima di quella giornata e le tensioni in gioco, ma si sente la mancanza di un cenno al protagonista della strage, quasi cancellato o rimosso in fase di sceneggiatura, certo per la scelta di rendere protagonisti le vittime, ma c’è una cesura, un vuoto da colmare, come un personaggio senza ombra che fa torto all’integrità documentaristica e alla preziosità del recupero di Maitland.

Tower [id., USA 2016] REGIA Keith Maitland.
CAST Violett Beane, Louie Arnette, Blair Jackson, Monty Miur.
SOGGETTO Keith Maitland. FOTOGRAFIA Keith Maitland. MUSICHE Osei Essed.
Documentario, durata 88 minuti.

Tower
3.67 3 73.33%

One Comment

  1. Jeff Cage says:

    Fichissimo il rotoscoping (quando viene usato bene) :) In A Scanner Darkly di Linklater mi aveva mandato in trip

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly